Condividi
Ho.re.ca

Unicità e creatività nella proposta estiva di Molo 21 // Santa Marinella

di Annamaria Sasso | 16 Luglio 2018
Unicità e creatività nella proposta estiva di Molo 21 // Santa Marinella

Molo 21 si è affermato in pochi anni come punto di riferimento tra i ristoranti di pesce del litorale laziale, unico nel suo genere.  La filosofia portata avanti dai coniugi Kevin Murphy ed Eleonora Fiorini a partire dal 2012, persegue obiettivi costanti che puntano alla qualità delle materie prime, il massimo impegno lavorativo, associati alla creatività e alla passione di Kevin per la cucina italiana ed il cibo in generale.

Molo 21(2)_Esterno

Molo 21 nasce come unione di due formae mentis differenti, quelle di Kevin e di Eleonora. Eleonora ha studiato Restaurant Management presso il Gambero Rosso e si occupa del servizio di sala, dell’atmosfera e della cura del cliente, così come dello stabilimento balneare di Molo 21, intrecciandosi con le diverse abilità di Kevin, chef di Molo 21, di origine canadese, ha studiato appassionatamente per anni la cucina Italiana, frequentando numerosi corsi professionali. La sua cucina è una rivisitazione in chiave moderna con tocchi fusion della cucina italiana.

Molo 21(8)_Kevin Eleonora

La tradizione italiana di Eleonora si mescola sapientemente alla creatività di Kevin perseguendo una vocazione tesa alla qualità che pone le sue basi nel territorio canadese che può soddisfare ogni gusto.  Il Canada è circondato da tre oceani, il Pacifico, l’Artico e l’Atlantico  ed ospita la più grande riserva di acque dolci del mondo offrendo un’enorme varietà che a Kevin non manca di ricreare in terre italiane, a Santa Marinella, circa a 60 Km da Roma, dove forte di un pescato sempre fresco, scelto e di ottima qualità, proveniente dal mercato di Civitavecchia e da pescatori locali, dà spazio alla propria passione per la cucina italiana di cui il pesce ne è il vero protagonista, sempre nel grande rispetto per il mare ed i suoi frutti.

 Il menu di Molo 21 è diretto ed in continua rivoluzione.  La cucina di mare riceve piccoli, ma sorprendenti tocchi fusion, che rendono l’offerta unica e assolutamente riconoscibile. Tra gli antipasti una degustazione di cinque creazioni di mare, tra cui una ceviche, un’ostrica, un carpaccio, un marinato, una tartare, ma anche la Zuppetta di frutti di mare e legumi.

Molo 21(1)_Antipasti

Tra i pirimi, Kevin sceglie la pasta fresca, per piatti come il Tagliolino di crudo di gamberi rossi di Mazara del Vallo con basilico e tartufo nero estivo o lo Spaghetto pane, burro e alici di lampara.

Molo 21(3)_Spaghetto Alici

Per i secondi, Polpo cotto a bassa temperatura, con salsa all’arancia e ‘nduja oppure una semplice ma gustosa Frittura mista di paranza dal mercato di Civitavecchia.

Molo 21(9)_Polpo

Si finisce con i dolci, tra cui la Strawberry Short Cake, un dessert di origine americano con fragole e panna.

  Al menu alla carta minuziosamente studiato da Kevin, per questa estate si aggiunge una carta dei drink, semplice ed allettante, in una perfetta intesa con ostriche ed assaggi dalla cucina espressi, un inno all’estate in una sorprendente sfumatura di sapori da non perdere

 L’unicità di Molo 21, non risiede solo nel menu che riesce ad esaltare le materie prime con un tocco di fusion, ma anche nella particolare location, una sala interna dalle tinte nord-europee, e una terrazza che si protende sul mare, dove poter ammirare le stelle di notte, e godere del sole sullo stabilimento balneare di giorno.

Molo 21(6)_Sala Interna

Grazie all’architettura del locale, si può vivere l’esperienza di mangiare circondati dal mare in tutte le sue sfumature, convogliando davvero tutti i nostri 5 sensi.

Lungomare Marconi 21
Santa Marinella

Aperto lun. – dom. 09.30 – 00.00
tel. 328.6692629
facebook.com/moloventuno
instagram.com/_molo21

NESSUN COMMENTO

COMINCIA TU LA DISCUSSIONE

avatar

ULTIME

Notizie

Aziende

Felicetti, dalle Dolomiti la pasta fatta di cielo e farina

Giusy Ferraina |   16 Luglio 2019

Ho.re.ca

La Baia di Fregene porta il mare nei piatti

Sabrina de Feudis |   12 Luglio 2019

Chef Protagonisti

Lele Usai e la sua cucina di mare

Livia Belardelli |   2 Luglio 2019

Ristorazione

Panunta, coratella, scampi e cipolla caramellata

Lele Usai |   2 Luglio 2019

Aziende

Fattoria Tellus a fianco del Bambino Gesù: Fattoria Tellus

Elvia Gregorace |   1 Luglio 2019

Aziende

Il progetto che regala nuova vita ai tappi

Redazione |   28 Giugno 2019

AGENDA

Nuove aperture

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram

[ap_instagram_slider]