Condividi
News

5 Posti Eccellenti dove trascorrere la Festa dei Lavoratori

di Roberta Sferruzza | 23 Aprile 2018
5 Posti Eccellenti dove trascorrere la Festa dei Lavoratori

Foto da shoko.fr

Come una manna dal cielo, si avvicina la Festa della Liberazione che finalmente ci concede un attimo di respiro. E’ ora di alzare la testa dai monitor, uscire dai nostri grigi uffici e regalarci una giornata con le persone che amiamo. Ma se ancora non avete deciso cosa fare, questo è l’articolo che fa per voi. Excellence ha infatti deciso di selezionare 5 posti meravigliosi dove passare una giornata all’insegna del divertimento, ma soprattutto del gusto.

MANFORTE (Via Zanardini, 39 – Roma)

Per la giornata di mercoledì 25 aprile Manforte, il locale sito in Via Zanardini 39, metterà in scena Epic, il suo primo Beer Food Fest: un evento per celebrare la birra artigianale, nonché uno dei suoi prodotti di punta insieme alle bruschette, le pizze sociali a legna e gli hamburger d’autore.

Ricco il programma della “festa” che inizierà alle ore 12 per poi proseguire fino a tarda sera. Nel corso della giornata si potranno degustare le birre dei tre microbirrifici presenti ECB, Eremo e Pontino -, partecipare a corsi di degustazioni guidate, assaggiare i Menu Epici, ascoltare la musica dal vivo e visitare il mercatino di selezionati artigiani e artisti.

Per l’Epic Beer Food Fest Manforte propone: a pranzo un menu fisso comprensivo di tre bruschette miste, una porzione di supplì e una fetta di crostata di ricotta e visciole. Per la cena, invece, in aggiunta al menu del locale, sarà possibile scegliere tra tre menu epici, uno per ogni birrificio, creati appositamente dal birraio in collaborazione con lo chef di Manforte, Alessandro Bursi. I menu Ecb, Dell’Eremo e Pontino, comprenderanno ognuno una bruschetta abbinata, un hamburger e le patatine.BIRRA-dettagli

Nel menu Dell’Eremo, realizzato con il birraio Enrico Ciani, è previsto un Assisi Buger (180 gr di carne di manzo, burrata, crema al tartufo e finocchi croccanti), in quello Ecb, creato con Maurizio Grazioni, sarà possibile assaggiare un Amatriciano Burger (180 gr di carne di manzo, pecorino romano, guanciale croccante, pomodori scottati e pepe). È un Burger Mex (180 gr di carne di manzo, salsa guacamole, fagioli neri, cipolla rossa e peperoncino jalapeno) la proposta del Menu Pontino by Matteo Boni.

BURGER- Manforte burger

PASTICCIO (Lungotevere Portuense, 200 – 5° piano – Roma)

Se invece siete in cerca un brunch con “vista panoramica” sulla bella Roma, Pasticcio propone un buffet da 19€ composto da soli piatti espressi ed un panorama tra i più belli dell’Urbe. La vista è sullo storico ex Mattatoio, sul Monte dei Cocci e, nelle giornate di sereno, fino ai Castelli Romani. Nel menupasticcio melanzane e anellini di pasta, pasticcio patate, broccoletti siciliani e noce moscata, pasticcio patate con tonno, cipolline glassate, pasticcio di gnocchi, pasticcio di lasagna vegetale; secondi: un pasticcio di polpettone, cottage pie, roast beef di manzo; e poi frittata di carciofi, frittata di cipolle, frittata di erbe. A completare l’offerta torte rustiche d’ogni genere e non mancheranno insalate, patate arrosto, gateau di patate e i dolcicrostata di marmellata, torta di mele, torta al cioccolato, il pancake, crostata di ricotta con gocce di cioccolato, torta della nonna, bombe e ciambelle. Free succhi di frutta e caffè americano.

Pasticcio

Pasticcio

BURGER BAR GRILL (Via dei Filippini, 4 – Roma)

Un menu variegato e soddisfacente è anche quello di Burger Bar Grill, il locale a due passi da Piazza della Chiesa Nuova, dove le influenze italiane si fondono con quelle americane per dare vita ad un luogo inedito ed interamente dedicato alla cucina della carne su grill.

Aperto dalla colazione fino alla cena, Burger Bar Grill ha una proposta gastronomica in grado di soddisfare le esigenze della clientela italiana e straniera.

In programma per la giornata di mercoledì 25 aprile un brunch davvero speciale. Alle due formule classiche proposte dal locale – Full Brunch 21 € (uova servite con hash brown o verdure grgliate, accompagnate da bacon o prosciutto a scelta; Un piatto a scelta fra Sandwich e Burger; Pancakes; Acque aromatizzate e Caffè) e Light Brunch 18 € (Le uova servite con hash brown o verdure grgliate, accompagnate da bacon o prosciutto a scelta; Healthy Bowl – riso venere, quinoa, orzo, farro da comporre a scelta; Pancakes; Acque aromatizzate e Caffè) – si aggiunge infatti il Menù griglia 25€ che prevede: Mix di carne alla brace – salsiccia, pancetta, entrecôte – con contorno di verdure grigliate o patate fritte; Pancake con sciroppo d’acero o cioccolato e frutta fresca; Acqua aromatizzate e Caffè.

 A TAVOLA

PORTO FLUVIALE (Via del Porto Fluviale, 22 – Roma)

Se invece volete passare una giornata in famiglia questo è proprio il posto che fa per voi. Il locale infatti, immerso nella bella passeggiata della Street Art capitolina vi sorprenderà, anche nel giorno della festa della Liberazione, con un abbondante e colorato brunch al buffet.

Sono circa 50 le proposte, a rotazione, tra paste fredde e calde, zuppe, verdure crude e cotte, carni, formaggi e salse e focaccia calda. Il costo nei giorni festivi è di € 20 per gli adulti e 12€ per i bambini (bevande escluse).

Per le famiglie, incluso nel prezzo del brunch, si aggiunge relax e divertimento, grazie ad uno spazio dedicato, per l’occasione, ai bambini. I genitori così possono mangiare in tranquillità mentre i più piccoli sono seguiti dal personale dell’animazione sia nel momento del pranzo che nello svolgimento di giochi e attività ricreative.

Laurenzi Consulting

Laurenzi Consulting

ROSTI AL PIGNETO (Via Bartolomeo d’Aviano, 65 – Roma)

Per una giornata all’aria aperta ed un’atmosfera familiare Rosti offre tavoli sociali ed un grande giardino dove mangiare, chiacchierare e far giocare i bambini. Da non perdere il loro “Pranzo della Nonna”, il brunch si compone infatti di una selezione di piatti speciali che riportano alla memoria – anche olfattiva – luoghi ed atmosfere familiari. Circa 30 piatti diversi, tra primi, secondi, dolci, connotati dalla presenza di verdure di stagione, carni scelte, pasta e dolci fatti in casa. Il costo è di 20€ per gli adulti (caffè incluso) e 10€ per i bambini.

TopBrunch

TopBrunch

NESSUN COMMENTO

COMINCIA TU LA DISCUSSIONE

avatar

ULTIME

Notizie

Aziende

Felicetti, dalle Dolomiti la pasta fatta di cielo e farina

Giusy Ferraina |   16 Luglio 2019

Ho.re.ca

La Baia di Fregene porta il mare nei piatti

Sabrina de Feudis |   12 Luglio 2019

Chef Protagonisti

Lele Usai e la sua cucina di mare

Livia Belardelli |   2 Luglio 2019

Ristorazione

Panunta, coratella, scampi e cipolla caramellata

Lele Usai |   2 Luglio 2019

Aziende

Fattoria Tellus a fianco del Bambino Gesù: Fattoria Tellus

Elvia Gregorace |   1 Luglio 2019

Aziende

Il progetto che regala nuova vita ai tappi

Redazione |   28 Giugno 2019

AGENDA

Nuove aperture

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram

[ap_instagram_slider]