Condividi
Aziende

Intrecci 2.0 : i nuovi traguardi delle donne Cotarella // Un’Azienda al giorno

di Eleonora De Venuti | 12 Ottobre 2018
Intrecci 2.0 : i nuovi traguardi delle donne Cotarella // Un’Azienda al giorno

Al via al secondo anno di “Intrecci”, la scuola di alta formazione a Castiglione in Teverina, che vede protagoniste le tre donne della famiglia Cotarella, indiscusse personalità di spicco nel mondo del vino: Dominga, Marta ed Enrica.

F4A9656

Madri, donne, imprenditrici: donne poliedriche di estrema sensibilità che interpretano la sala con levatura, eleganza e sensibilità.

Coraggio, Cultura, Curiosità, i tre profondi valori prediletti ed evidenziati che si “intrecciano” appassionatamente in una una girandola esilarante di progetti ed eventi di stampo nazionale ed internazionale e che arrivano in sala esaltando i “caratteri” degli studenti. Sì, perchè l“alta “formazione” di cui parlano queste giovani donne non è esclusivamente legata all’eleganza degli stellati bensì alla formazione di giovani manager di sala che trasmettano al cliente finale una vera e propria esperienza sensoriale percettiva, unica ed irripetibile.

F4A0190

Certamente ci troviamo a parlare di progetti, avventure e pensieri estremamente ambiziosi ed avvenenti, ma questo è esattamente il modo di ragionare delle donne Cotarella, che con audacia intendono creare talenti che rappresentino i valori, l’eccelenza e l’unicita del nostro paese.

“Siamo emozionate ed entusiaste di dare il via a questo secondo anno di “Intrecci”. Gli studenti quest’anno saranno 25, abbiamo avuto una grande affluenza di richieste che ahimè non siamo riusciti ad accogliere in toto. I ragazzi quest’anno rimarranno di più in aula, parliamo di 8 mesi , per poi proseguire con i 6 mesi di stage. Inoltre abbiamo lavorato su un programma didattico più vasto ed approfondito, introducendo materie come la storia della musica, gli skills neuroscientifici con l’insegnamento delle tecniche di negoziazione e creando inoltre due aree, una dedicata alle tecniche di sala e l’altra di sommellerie, è nostra intenzione valorizzare ed esprimere al meglio la parte pratica e la logistica della sala durante il servizio.”

Ci racconta Marta Cotarella, direttrice della scuola di alta formazione, che con il suo modo di fare dolcemente determinato e diretto riesce a trasmetterci la sua emozione dinanzi questo nuovo anno scolastico :

“Siamo molto soddisfatte di come si sia evoluta la nostra scuola, pensate che tutti i ragazzi stanno partecipando ai loro rispettivi stage ed alcuni hanno già accolto le prime proposte di lavoro. Inoltre ci apriremo molto all’estero, i ragazzi continueranno a studiare l’inglese e il francese ed interagiranno in aula con giovani studenti provienti da altre scuole straniere, abbiamo consolidato partnership e sostenuto integrazioni multiculturali e multietniche con importanti realtà formative internazionali. Quindi quest’anno il nostro “claim” sarà il concetto di internazionalizzazione accompagnato sempre dall’intento di formare delle nuove figure professionali in grado di rivoluzionare il mondo della ristorazione “

 

MG_7135

Conclude così Marta, sorridendoci ed augurandoci con un brindisi che le nostre righe possano entusiasmare i lettori e i sempre più appassionati a questo meraviglioso mondo enogastronomico

1 COMMENTO

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Roberta Giorgi Recent comment authors
Più recente Meno recente Più votato
Roberta Giorgi
Ospite
Roberta Giorgi

Profonda stima per l’impegno e il lavoro che state svolgendo. Una scuola che sta dando un forte input al settore enogastronomico, centrale risorsa del Made in italy.

ULTIME

Notizie

Aziende

Felicetti, dalle Dolomiti la pasta fatta di cielo e farina

Giusy Ferraina |   16 Luglio 2019

Ho.re.ca

La Baia di Fregene porta il mare nei piatti

Sabrina de Feudis |   12 Luglio 2019

Chef Protagonisti

Lele Usai e la sua cucina di mare

Livia Belardelli |   2 Luglio 2019

Ristorazione

Panunta, coratella, scampi e cipolla caramellata

Lele Usai |   2 Luglio 2019

Aziende

Fattoria Tellus a fianco del Bambino Gesù: Fattoria Tellus

Elvia Gregorace |   1 Luglio 2019

Aziende

Il progetto che regala nuova vita ai tappi

Redazione |   28 Giugno 2019

AGENDA

Nuove aperture

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram

[ap_instagram_slider]