Condividi
News

Agricolus, la startup per l’agricoltura di precisione

di Fabio Castelli | 13 Luglio 2020
Agricolus, la startup per l’agricoltura di precisione

Si chiama Agricolus, la Startup protagonista della nostra rubrica di oggi. Nata a Perugia, in Umbria, nel 2017, Agricolus ha l’obiettivo primario di supportare le aziende del settore agricolo e i professionisti del settore nel valorizzare e semplificare il lavoro in campo per coltivazioni frutticole, orticole ed estensive. La mission è quella dell’ottimizzazione del lavoro in campo, utilizzando tecnologie innovative di raccolta e analisi dati.

Il cuore tecnologico dell’azienda è una piattaforma cloud composta da applicazioni per la Smart Farming: Sistemi di Supporto alle Decisioni (DSS), modelli previsionali, lotta intelligente alle fitopatie e telerilevamento. Una soluzione completa per ogni esigenza agronomica.

Ma come funziona? La piattaforma è direttamente accessibile via web con una semplice registrazione dell’utente. Mette a disposizione, poi, diversi strumenti dell’agricoltura di precisione per la raccolta e l’analisi dei dati. Vengono fornite delle immagini satellitari dei campi con cadenza regolare di 2-5 giorni da Sentinel 2 con il calcolo degli indici di vegetazione (vigoria, stress idrico, clorofilla) per valutare lo stato di salute e di sviluppo della coltura o individuare zone problematiche con stress idrico o clorosi e intervenire quindi tempestivamente.

Utilizzare Agricolus significa concentrarsi sui processi di campo, garantendo una maggiore sostenibilità ambientale senza trascurare quella economica rivolta a una maggiore produzione, qualità e tracciabilità. Grazie agli strumenti forniti, gli operatori agricoli sono in grado di migliorare la qualità del raccolto risparmiando sull’utilizzo degli input (acqua, trattamenti, fertilizzanti) e pianificare al meglio l’organizzazione del lavoro per ridurre e rendere più efficace le attività in campo svolte dagli operatori.

Esiste, infine, anche una versione gratuita, con la quale iniziare ad affacciarsi alla digitalizzazione della propria azienda. È “Agricolus Free”, che possiede alcune soluzioni di base. Ma esistono anche soluzioni specifiche per colture diverse come Grapedss, per la viticoltura.

La visione della StartUp Umbra è quella di un futuro sostenibile, grazie all’elevata professionalità, l’esperienza pluriennale ed un dinamismo assoluto che definiscono l’identità di Agricolus S.r.l., la cui forza consiste in un team multidisciplinare: Agronomi e Sviluppatori, Tecnici GIS e Data Scientists al servizio della moderna agricoltura.

 

NESSUN COMMENTO

COMINCIA TU LA DISCUSSIONE

avatar

ULTIME

Notizie

News

Cantine storiche del Lazio: Casale Vallechiesa

Sabrina de Feudis |   25 Gennaio 2021

News

Magisa, il riso di Sibari

Giusy Ferraina |   25 Gennaio 2021

News

“Vigneto Calabria” secondo le guide 2021

Giusy Ferraina |   19 Gennaio 2021

News

Cantina Giacomelli, la viticoltura eroica della Liguria

Sabrina de Feudis |   18 Gennaio 2021

#NoMoreExcuses

Mirko Moglioni: “Usare la bilancia aiuta a sprecare meno cibo”

Fabio Castelli |   13 Gennaio 2021

News

Girls in Italy, viaggi ispirazionali al femminile

Giusy Ferraina |   12 Gennaio 2021

News

Natale al Sud, tra piatti tipici e vini di territorio

Giusy Ferraina |   23 Dicembre 2020

News

Natale al Sud, tra piatti tipici e vini di territorio

Giusy Ferraina |   22 Dicembre 2020

News

Carlo Moser, la svolta giovane del Trentodoc

Manuela Zennaro |   18 Dicembre 2020

News

Tenuta Palumbo, i vini all’ombra del vulcano

Sabrina de Feudis |   17 Dicembre 2020

News

Birre Preziose Premio Roma 2020: tutti i vincitori

Fabio Castelli |   16 Dicembre 2020

News

La Calabria si tinge di viola con il suo Campo di Lavanda

Giusy Ferraina |   15 Dicembre 2020

News

Hanna Steiner, la nuova generazione dello Speck Alto Adige IGP

Sabrina de Feudis |   14 Dicembre 2020

AGENDA

Nuove aperture

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram

The access_token provided is invalid.