Condividi
Innovazione

Parola d’Ordine: Terroir // Al Caffè Propaganda un binomio avanguardistico

di Viola Centi | 7 Giugno 2018
Parola d’Ordine: Terroir // Al Caffè Propaganda un binomio avanguardistico

Uno scorcio sul Colosseo e il tramonto che dipinge il cielo di colori caldi e autentici, quasi ci fosse Monet a dar pennellate su tela. Proprio sotto questo cielo che preannuncia aria di cambiamento, “Caffè Propaganda” – muta pelle e conferma il suo concetto di avanguardia contemporanea.

Jancis Robinson esponeva nella sua opera il concetto di Terroir,  un termine francese che indica il  “rapporto che lega un prodotto alle caratteristiche del microclima e del suolo in cui è coltivato.” Ed è proprio questa filosofia il motore d’innovazione che inebria il bistrot nel cuore di Roma.

 

Caffè Propaganda - Roma - bar rid

 

Due spazi ben distinti, due regni da abitare: il primo dedicato alla mixology con il nuovo bar manager Emanuele Broccatelli. Lui, con la passione per il paracadutismo, plana sicuro costruendo un percorso intorno al mondo, in una costruzione che è innovazione pura: 16 drink, di cui 11 con distillati internazionali e 5 con liquori italiani, a sottolineare lo stretto rapporto con la territorialità. 

 

Terroir vibes - Emanuele Brocatelli - Caffè Propaganda - Roma

 

Dal luogo di produzione si passa al ricordo, alla rievocazione di sapori antichi, nostalgici, come il  Croccante all’Amarena, un cocktail nel quale si è voluto rievocare il gelato nato negli anni ’70, che  rinfrescava le calde giornate sul litorale romano.  Gli ingredienti:  vino di visciole (Visciolata del Cardinale), aceto di mele, cannella e pompelmo a cui si aggiungono una granella di pistacchi, pinoli e mandorle tostati in padella con rosmarino, sale e soda.

D’altro canto anche il secondo “regno”, quello della cucina, mantiene integri questi valori della tradizione italiane. Senza compromessi lo Chef Fabio Pecelli desidera “[…] Scardinare idee pregresse su un piatto e provare a regalare forti sensazioni gustative”.

 

Chef Fabio Pecelli - Caffè Propaganda - Roma

 

Le radici sono il punto di partenza e, tra le tradizioni culinarie e il buon bere, si fanno albero maestro per espandersi e innovarsi in questa nuova veste legata alla terra, con grande rispetto della natura e in cui gli sprechi limitati al massimo contribuiscono ad un consumo sostenibile.

 

 

 

     Cattura

Via Claudia, 15,

00184 Roma RM

Tel. 06 9453 4255

Martedì – Domenica | 12:00 – 02:00

info@caffepropaganda.it

www.caffepropaganda.it

 

NESSUN COMMENTO

COMINCIA TU LA DISCUSSIONE

avatar

ULTIME

Notizie

#ritaglidifrancescoapreda

Frittelle di banana

Francesco Apreda |   29 Maggio 2020

Ricetta di Donna

Maria Provenza: “La mia ricetta di donna? Trasparenza e rispetto”

Fabio Castelli |   27 Maggio 2020

We Love Tasting

Elisabetta Geppetti: “Export ripartirà, Italia al rallentatore”

Manuela Zennaro |   27 Maggio 2020

News

Olio Tamia, tradizione e innovazione Made in Tuscia

Giusy Ferraina |   26 Maggio 2020

#whateverittakes

Agivi, Violante Gardini: “Facciamo sentire la nostra voce”

Sabrina de Feudis |   26 Maggio 2020

News

Farm to Fork, incentivi al biologico nel Green Deal

Fabio Castelli |   25 Maggio 2020

Bio Food

Meracinque, carnaroli classico al femminile

Sabrina de Feudis |   25 Maggio 2020

#ritaglidifrancescoapreda

Penne integrali al pesto di pistacchi e fior di latte

Francesco Apreda |   22 Maggio 2020

#whateverittakes

Stellati d’Italia, Paolo Gramaglia: “In cucina inizia una nuova era”

Sabrina de Feudis |   21 Maggio 2020

We Love Tasting

Conte Vistarino, i custodi del Pinot Nero

Manuela Zennaro |   21 Maggio 2020

News

Nasce “Nero”, il primo sake italiano

Giusy Ferraina |   20 Maggio 2020

News

The Fork lancia i dining bond, “salviamo i ristoranti”

Fabio Castelli |   20 Maggio 2020

AGENDA

Nuove aperture

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram

The access_token provided is invalid.