Condividi
News

XVII° Capolavori a Tavola // Borgo Corsignano (Poppo – AR)

di Viola Centi | 15 Giugno 2018
XVII° Capolavori a Tavola // Borgo Corsignano (Poppo – AR)

Nella valle del Casentino, esattamente al centro, si trova il castello simbolo dell’antica valle, gioiello della cittadini di Poppi (AR). Poco più in là Borgo Corsignano, un’antica fattoria camaldolese che citata anche nel dizionario Geografico Fisico-Storico della Toscana di Repetti, che riporta la notizia della donazione del podere all’Eremo di Camaldoli nel 1037 da parte del vescovo di Arezzo Emmone, donazione confermata dall’imperatore Arrigo III nel 1047.

5643305_134_z

In questa cornice sinonimo di autenticità territoriale, prenderà vita la 17° edizione di “Capolavori a Tavola”.  Martedì  26 giugno 2018 si apriranno le danze, dando il via a questa manifestazione che si pone l’obiettivo di presentare le migliori materie prime, che compongono e fanno parte del bene immateriale più vasto del nostro Paese.

L’emozione del palato sarà affidate alle creazioni delle abili mani degli chef: Gaetano Trovato*, Paolo Teverini, Famiglia Cerea ***, Francesco Bracali**, Vincenzo Guarino*, Stefano Bartolini*, Salvatore Bianco*, Peter Brunel*, Tommaso Arrigoni*, Peppe Guida*, Alberto degli Innocenti, Giuseppe Aversa*, Giovanni Luca Di Pirro*, Saverio Sbaragli*, Emanuele Vallini, Filippo Baroni, Domenico di Clemente, Paolo Sacchetti, Silvana Vivoli, Fabio e Gianni, Sergio Dondoli.

agriculture-basket-beets-533360

Per brindare bollicine italiane e francesi, birre d’autore e i vini del territorio aretino e italiano.

Per il calar del sole, il dopocena vedrà un ghiotto salotto  a bordo piscina, dove poter gustare e deliziarsi con spritz, cioccolata, dolci e pregiati caffè del Maledetto Toscano.

pexels-photo-1028714

Al contempo la partecipazione richiede una donazione facoltativa che verrà raccolta durante la serata. L’intero contributo sarà devoluto alla Associazione C3 Centro Creativo Casentino Onlus.

Posti disponibili: 50, 

Info e Prenotazioni

Simone Fracassi,  335 343186,

Mail: macelleriafracassi@alice.it

Per chi sarà impossibilitato a partecipare, è comunque possibile donare alla Associazione C3 Onlus,

  • Bonifico Bancario da intestare a  Centro Creativo Casentino Onlus   –  UBIBANCA

 iban  IT 14K 03111 71335 000 000 092 428     causale: donazione per Centro Creativo Casentino Onlus

  • Sottoscrizione  5 x mille  nella dichiarazione dei redditi     Centro Creativo Casentino Onlus,

 via Umbro-Casentinese, 1 52011 Bibbiena (AR)       codice fiscale 02191650510

NB: per scaricare fiscalmente il contributo, è obbligatorio il bonifico bancario, con causale “CENA CAPOLAVORI A TAVOLA 2018, Nome e Cognome”

NESSUN COMMENTO

COMINCIA TU LA DISCUSSIONE

avatar

ULTIME

Notizie

#whateverittakes

La Pergola, Marco Reitano: “Voglia di ricominciare”

Sabrina de Feudis |   4 Giugno 2020

We Love Tasting

Muscari Tomajoli, il volto giovane della viticoltura etrusca

Manuela Zennaro |   3 Giugno 2020

We Love Tasting

Luogo virtuale di esperienze reali, il nuovo network di Rimessa Roscioli

Fabio Castelli |   1 Giugno 2020

Bio Food

Batte in Sabina il cuore bio dell’extravergine Tenimenti Marotta

Sabrina de Feudis |   1 Giugno 2020

#ritaglidifrancescoapreda

Frittelle di banana

Francesco Apreda |   29 Maggio 2020

Ricetta di Donna

Maria Provenza: “La mia ricetta di donna? Trasparenza e rispetto”

Fabio Castelli |   27 Maggio 2020

We Love Tasting

Elisabetta Geppetti: “Export ripartirà, Italia al rallentatore”

Manuela Zennaro |   27 Maggio 2020

News

Olio Tamia, tradizione e innovazione Made in Tuscia

Giusy Ferraina |   26 Maggio 2020

#whateverittakes

Agivi, Violante Gardini: “Facciamo sentire la nostra voce”

Sabrina de Feudis |   26 Maggio 2020

News

Farm to Fork, incentivi al biologico nel Green Deal

Fabio Castelli |   25 Maggio 2020

Bio Food

Meracinque, carnaroli classico al femminile

Sabrina de Feudis |   25 Maggio 2020

#ritaglidifrancescoapreda

Penne integrali al pesto di pistacchi e fior di latte

Francesco Apreda |   22 Maggio 2020

#whateverittakes

Stellati d’Italia, Paolo Gramaglia: “In cucina inizia una nuova era”

Sabrina de Feudis |   21 Maggio 2020

AGENDA

Nuove aperture

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram

The access_token provided is invalid.