Condividi
Aziende

TORTA PISTOCCHI // Prelibatezza ai 5 Cioccolati

di Andrea Voltolini | 30 Aprile 2018
TORTA PISTOCCHI // Prelibatezza ai 5 Cioccolati

Esistono sul mercato dell’eccellenza artigianale italiana, alcuni prodotti che hanno raggiunto lo status di “Brand” grazie all’originalità e alla qualità.

Oggi ve ne riveliamo uno, ha dimora sulle sponde dell’Arno, e da diversi anni fa incetta di premi nei concorsi internazionali (Chocolate Awards e Concorso Internazione londinese Great Taste Award su tutti). Prende il nome di Torta Pistocchi e nasce 28 anni fa dall’intuizione e dall’abilità di Claudio Pistocchi, a quei tempi executive chef in un ristorante fiorentino.

Definire in poche righe questa golosità non è semplice (la ricetta originale è rigorosamente segreta).

Partiamo dall’ingrediente principale, ovvero un blend di cinque cioccolati fondenti extra diversi, aggiungiamo poi cacao amaro purissimo in polvere e una goccia di crema di latte. Banditi in modo assoluto zucchero, uova, burro e farina. Oltre, ovviamente, ai conservanti e agli additivi.

torta_rhum_15

Alla vista appare come una torta alta qualche centimetro e assai compatta e uniforme, ma è al palato che esplode in tutta la sua armonia di gusti morbidi e intensi. Ancora oggi viene preparata  e confezionata – sottovuoto per mantenerne inalterate le caratteristiche organolettiche – a mano da Claudio e dalla sorella Claudia nel loro laboratorio artigianale di Firenze. Accanto alla versione classica – ora anche senza lattosio e certificata Vegana -, ne esistono altre varianti tutte da provare: da quella al caffè con Arabica 100% dell’Etiopia a quella con amarene candite intere.

uvetta_2

Dalla collaborazione con il Maestro Pasticciere Corrado Assenza del Caffè Sicilia di Noto (Sr) nasce la Torta Pistocchi agli Agrumi di Sicilia. Inimitabile. Poi, citiamo anche quella al peperoncino tritato calabrese e quella al cioccolato bianco di Vanuatu e arance siciliane.

Infine, due chicche dai sapori molto decisi. La Torta alle uvette, immerse per due settimane in un pregiato Rhum agricolo della Martinica e la Torta Elisa, gustoso omaggio, anche nel nome, all’ultima erede di casa Pistocchi – figlia di Claudio e di Kritya -, è stata messa in commercio dopo ben 4 anni di prove in laboratorio. Unione ideale tra Asia ed Europa, dolcemente agrumata e fruttata ma non stucchevole, questa torta rivela al suo interno cioccolato bianco, frutta esotica e ben 9 spezie orientali.

Torta Pistocchi®

Via Ponte di Mezzo, 20
Firenze

tel. 0550516939

www.tortapistocchi.it

NESSUN COMMENTO

COMINCIA TU LA DISCUSSIONE

avatar

ULTIME

Notizie

Aziende

Felicetti, dalle Dolomiti la pasta fatta di cielo e farina

Giusy Ferraina |   16 Luglio 2019

Ho.re.ca

La Baia di Fregene porta il mare nei piatti

Sabrina de Feudis |   12 Luglio 2019

Chef Protagonisti

Lele Usai e la sua cucina di mare

Livia Belardelli |   2 Luglio 2019

Ristorazione

Panunta, coratella, scampi e cipolla caramellata

Lele Usai |   2 Luglio 2019

Aziende

Fattoria Tellus a fianco del Bambino Gesù: Fattoria Tellus

Elvia Gregorace |   1 Luglio 2019

Aziende

Il progetto che regala nuova vita ai tappi

Redazione |   28 Giugno 2019

AGENDA

Nuove aperture

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram

[ap_instagram_slider]