Condividi
Aziende

Pastificio Pirro: scoprire i sapori della Calabria grazie ad un chicco di grano // Un’azienda al giorno

di Redazione | 26 Settembre 2018
Pastificio Pirro: scoprire i sapori della Calabria grazie ad un chicco di grano // Un’azienda al giorno

La Calabria, terra di grandi e semplici sapori, come il grano, una delle materie prime più antiche del mondo e fonte di sostentamento di antichi popoli che qui ha favorito la nascita di un progetto ricco di passione e cultura, quello dei fratelli Pirro, che portano avanti con impegno e dedizione una candida avventura nata dall’orgoglio per le materie prime italiane.

grano

Il Pastificio Pirro diventa simbolo della storia e sapienza antica grazie alla partecipazione di due fratelli nel perseguire il loro sogno: un prodotto che rispecchi la qualità della tradizione affidandosi all’impegno ed all’amore per l’Italia e le sue eccellenze gastronomiche.

L’azienda, formata da persone che ogni giorno investono sulla qualità della materia prima, è stata fondata dai fratelli Pirro nel 1986, vedendo come unico protagonista il grano con l’obiettivo di ottenere un prodotto che fosse simbolo non solo della mediterraneità della terra calabrese, ma del made in Italy.

Per seguire la tradizione è importante che ogni passaggio per la realizzazione del prodotto finale  sia scrupolosamente rispettato, infatti la pasta offerta dal pastificio Pirro viene prodotta seguendo una scrupolosa lavorazione che prevede  anche l’utilizzo di trafile in bronzo orientando le proprie attenzioni e le proprie scelte nella continua ricerca della qualità. L’impasto è preparato a basse temperature per evitare il danno termico alle proteine, a cui segue un’essiccazione lenta dalle 16 alle 30 ore, anch’essa a bassa temperatura per mantenere inalterata la struttura del glutine. Si parla di materia prima, ma quale? Semole di grano duro con caratteristiche superiori, alto tenore di proteine, elevato indice di glutine, elevato valore granulometrico, esiguo contenuto di ceneri e uova fresche pastorizzate provenienti da galline allevate all’aperto, in perfette condizioni igienico sanitarie.

PIRRO

La cura nei confronti di tutti questi aspetti mantiene vivo lo spirito della tradizione, soprattutto di quella territoriale essendo fortemente legati al territorio di origine. Peperoncino piccante, cipolla e funghi porcini della Sila, prodotti tipici della Calabria, si uniscono al grano per creare proposte gourmet. Da qui la nascita di una nuova linea di prodotti che prevede i tipici formati Calabresi: i Maccheroni al Ferretto, i Fusilli ed i Filei.  I quali fanno parte della macro suddivisione tra linea semola e linea uovo, con l’aggiunta di pasta ripiena e gnocchi, ma senza dimenticare la nuova proposta al tartufo.

L’azienda volge sempre uno sguardo al futuro e all’innovazione portando sul mercato proposte differenziate,  ma rimanendo fedele alla storicità della sua produzione.

NESSUN COMMENTO

COMINCIA TU LA DISCUSSIONE

avatar

ULTIME

Notizie

Aziende

Felicetti, dalle Dolomiti la pasta fatta di cielo e farina

Giusy Ferraina |   16 Luglio 2019

Ho.re.ca

La Baia di Fregene porta il mare nei piatti

Sabrina de Feudis |   12 Luglio 2019

Chef Protagonisti

Lele Usai e la sua cucina di mare

Livia Belardelli |   2 Luglio 2019

Ristorazione

Panunta, coratella, scampi e cipolla caramellata

Lele Usai |   2 Luglio 2019

Aziende

Fattoria Tellus a fianco del Bambino Gesù: Fattoria Tellus

Elvia Gregorace |   1 Luglio 2019

Aziende

Il progetto che regala nuova vita ai tappi

Redazione |   28 Giugno 2019

AGENDA

Nuove aperture

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram

[ap_instagram_slider]