Condividi
News

Panettone Maximo per un dolce Natale

di Redazione | 19 Dicembre 2019
Panettone Maximo per un dolce Natale

Una pioggia di panettoni artigianali è scesa dal cielo della capitale atterrando la scorsa domenica 15 dicembre a Panettone Maximo, evento – mercato svoltosi nei saloni del Boscolo Circo Massimo, ma solo uno è salito sul podio. A convincere il panel di esperti è stato infatti Gruè, primo classificato in entrambe le categorie – tradizionale e a tema libero al cioccolato – trasformando l’appuntamento targato MangiaeBevi e Ristoragency in una vera e propria festa pre natalizia a cui hanno partecipato numerosi esponenti dell’arte dolciaria romana. La giuria, composta da Giuseppe Amato pastry chef del ristorante La Pergola, Fabrizio Fiorani miglior pastry chef d’Asia 2019, Fabrizio Donatone campione del mondo Pasticceria 2015, Angelo Di Masso pasticcere, Attilio Servi pasticcere lievitista, Luigi Cremona critico enogastronomico, Rossano Boscolo chef e patron di Boscolo Circo Massimo, Valeria Maffei redattore de Il Pasticcere, Marco Lombardi giornalista de Il Messaggero, Nerina Di Nunzio fondatore Food Confidential non ha avuto dubbi nel decretare il vincitore, dopo un assaggio alla cieca dei panettoni privati di etichetta e segni di riconoscimento. Assegnato il primo posto, si sono ugualmente fatti onore riuscendo a scalare la classifica D’Antoni, Cantiani, Le Levain e Bompiani per la categoria tradizionali, mentre, per la categoria libera al cioccolato si sono imposti Cantiani, Nero Vaniglia, Pompi e Barberini (questi ultimi a pari merito). Il premio speciale per il packaging è stato assegnato a Casa Manfredi, mentre per la miglior comunicazione digitale è salito in vetta Le Levain. A presentare la prima edizione di Panettone Maximo è stata Sara De Bellis, direttore responsabile del magazine online MangiaeBevi, mentre ad intrattenere i più piccini ci ha pensato Babbo Natale, a disposizione dei piccoli avventori per foto ricordo. Nel corso dell’evento è stata inoltre avviata la raccolta di panettoni destinati all’ospedale pediatrico Bambino Gesù.

 

 

 

NESSUN COMMENTO

COMINCIA TU LA DISCUSSIONE

avatar

ULTIME

Notizie

News

Viticoltura in Irpinia: i vini di Cantina Riccio

Sabrina de Feudis |   21 Settembre 2020

News

De Stefani, quattro generazioni di Prosecco Superiore

Sabrina de Feudis |   16 Settembre 2020

News

Lamezia Terme, l’angolo gourmet di Luigi Lepore

Giusy Ferraina |   15 Settembre 2020

News

La Cattiva: vini naturali con cattive intenzioni

Giusy Ferraina |   10 Settembre 2020

#whateverittakes

Miriam Masciarelli, la figlia d’arte del vino italiano

Sabrina de Feudis |   7 Settembre 2020

News

Pecorino, il vitigno principe della viticoltura in Abruzzo

Sabrina de Feudis |   30 Luglio 2020

News

Le grappe da podio firmate Caffo

Giusy Ferraina |   28 Luglio 2020

News

Nasce Xnext, la nuova frontiera del controllo di qualità

Fabio Castelli |   27 Luglio 2020

AGENDA

Nuove aperture

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram

The access_token provided is invalid.