Condividi
Eventi

Metti una sera le stelle e le ottime pizze di Ciro Salvo e di Pier Daniele Seu

di Redazione | 26 luglio 2017
Metti una sera le stelle e le ottime pizze di Ciro Salvo e di Pier Daniele Seu

Si è svolta ieri, in quel dell’Orange FutbolClub, in via degli Olimpionici 71, un match gastronomico meritevole di speciale menzione. PIZZA CON LE STELLE è stata l’amichevole competizione tra due grandi icone dell’Arte Bianca Nazionale: Pier Daniele Seu (Pizzeria del “Mercato Centrale” – Roma e Firenze / Pizzeria “Plinius” – Ostia) e Ciro Salvo (Pizzeria “50 Kalò” / “50 Panino” – Napoli). I due hanno gareggiato in un pirotecnico Pizza Show a 4 mani tra ROMA & NAPOLI presentato da un appassionato quartetto d’eccezione: Luca Sessa, Andrea Febo, Sara De Bellis e Luciana Squadrilli, -autrice, tra l’altro, assieme a Tania Mauri e Alessandra farinelli del libro “La buona pizza. Storie di ingredienti, territori e pizzaioli”- condito da un “Blind taste” con il pubblico e tanta ironia!

20427013_10213953974946638_1082165822_o

Il Blind Taste con Nerina di Nunzio

Il Blind Taste con Nerina di Nunzio

Seu & Salvo, pizzaioli di alto rango e di fama nazionale, si sono sfidati a colpi di “pala e palino” dando vita ad una creativa e dinamica gara incrociata, nonché ad interessanti quanto prelibate evoluzioni sul tema pizza attraverso 4 ricette,  2 tradizionali e 2 creative, realizzate con ricercate materie prime, cotte nei forni a legna tecnologicamente all’avanguardia frutto della centenaria esperienza della Refrattari Valoriani e con il supporto per la mise en place di Pentole Agnelli, una delle più antiche manifatture di pentole professionali italiane e di Angelo dello Chef, punto vendita romano di prodotti alimentari e attrezzature alberghiere professionali per la cucina; entrambi sponsor tecnici d’eccellenza dell’evento.

20399289_10213941561756316_1280423380_o

Ciro Salvo e Pier Daniele Seu, hanno realizzato ottime pizze tematiche e con abbinamenti creativi davvero convincenti che hanno conquistato e sono state apprezzatissime dal grande pubblico.  Sul fronte romano Pier Daniele Seu ha preparato l’invitante ed aromatica “Margherita gialla” con pomodoro giallo, provola affumicata e menta; mentre sul fronte creativo ha inventato per l’occasione “La Pizza del Palestrato” con Mozzarella di Bufala campana dop, bresaola di Toro, parmigiano 24 mesi a scaglie, mousse di rughetta e lime.

20427076_10213953990107017_647374974_o

Ciro Salvo invece ha onorato la sua Campania con la tradizionale, quanto celebre, “Margherita con Bufala campana dop” mentre, sul fronte creativo, ha portato in trasferta dal suo menu la buonissima “Aprilatica di Casa Marrazzo” con Crema di broccoli aprilatici di Partenopoli Presidio Slow Food Casa Marrazzo, Mozzarella di Bufala campana dop, Salsiccia di Maiale nero casertano, scaglie di cacioricotta di Bufala, Olio Evo Dop delle colline salernitane.

20464872_10213953988946988_45599644_o

20425018_10213954039308247_401631049_o

L’ “Aprilatica di Casa Marrazzo” di Ciro Salvo

20375668_10213833572581366_8149155766962707156_n

Ciro Salvo e Pier Daniele Seu

 

20464982_10213953990547028_2013785763_o

 

NESSUN COMMENTO

COMINCIA TU LA DISCUSSIONE

Lascia un commento

avatar
wpDiscuz

ULTIME

Notizie

Aziende

Tenuta di Canneto: intervista a Edoardo Boccaccini

Redazione |   18 agosto 2017

Eventi

Torna il Festival della cucina italiana

Redazione |   17 agosto 2017

Aziende

I vignaioli di San Miniato

Fabiola Pulieri |   16 agosto 2017

Ristorazione

Berberè e la magia del forno elettrico

Luca Sessa |   8 agosto 2017

Eventi

Barlady al gusto di Amarena Fabbri

Redazione |   7 agosto 2017

Innovazione

Adriano Baldassarre: radici e gusto “geolocalizzati”.

Andrea Febo |   5 agosto 2017

Eventi

Villa Ada: la nuova oasi del gusto

Redazione |   4 agosto 2017

AGENDA

Nuove aperture

Innovazione

Non è romana, non è napoletana: la pizza Berberè è Pop

di Redazione  | 18 luglio 2017

Eventi

QUEEN BEE, a Roma un alveare di cose buone

di Redazione  | 8 luglio 2017

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram