Condividi
Aziende

Idylio, il nuovo idillio professionale di Francesco Apreda

di Redazione | 26 Aprile 2019
Idylio, il nuovo idillio professionale di Francesco Apreda

“Per il Gruppo Tridente Collection – spiega Emidio Pacini – Idylio rappresenta il passaggio evolutivo di un percorso iniziato nel 2013.” Un percorso che negli ultimi cinque anni ha visto i fratelli Pacini e Andrea Girolami dare vita fra le altre cose all’albergo romano The Pantheon / Iconic Rome Hotel, in via di Santa Caterina. Un vero e proprio gioiello di design che si incastra nelle strade più belle della città eterna, fra la cupola del Pantheon e quella di S.Ivo alla Sapienza, struttura ricettiva dalla cui terrazza si può ammirare uno dei panorami migliori sui tetti di Roma.

L’impegno del Gruppo Tridente Collection nasce dalla voglia di mettersi alla prova sul campo, dopo anni maturati nelle esperienze di consulenze per l’albergazione, avendo maturato la conoscenza delle dinamiche che portano un albergo a diventare un luogo di accoglienza a tutto tondo, ben sapendo che la ristorazione non può non farne parte, anzi gola sempre più un ruolo importante. “ Tra i nostri obiettivi c’è anche quello di creare format di ristorazione che siano dei plus per le nostre strutture. Per questo abbiamo deciso di affidare a Francesco Apreda, con il quale si è stabilita un’immediata sintonia, non solo le chiavi di Idylio – il nuovo ristorante romano all’interno del The Pantheon – ma anche il ruolo di Chef Ambassador del gruppo. Siamo convinti che l’hotellerie, qualificante biglietto da visita di una capitale mondiale come Roma, debba trovare nella proposta gastronomica un elemento di preminente valorizzazione dell’unicum ricettivo. Per questo, insieme a Francesco, lavoreremo per dare a ognuno dei nostri alberghi un’identità culinaria precipua che trovi, nell’appassionata ricerca dell’eccellenza, il proprio minimo comune denominatore.”

Idylio è la nuova creatura in cui Francesco Apreda sarà ai fornelli, insieme alla sua brigata di undici persone, affiancato dal suo storico Sous Chef Luca Caporilli e la pasticceria Edvige Simoncelli; in sala il restaurant manager Alessandro d’Andrea per l’accoglienza e la gestione della cantina che partendo da solide basi di un’ampia selezione dedicata ai grandi classici italiani e d’oltralpe, presto si integrerà con piccole cantine e produttori artigianali.
Nella rinnovata sala del ristorante Idylio, rinnovata negli arredi con alcuni tocchi di tappezzeria che richiamano alle esperienze internazionali dello Chef saranno ospitati un massimo di venticinque persone, che troveranno in questa raccolta sala romana un vero e proprio salotto del lusso, con opulenza di specchi e cristalli a farne da cornice. È un Apreda dai cui occhi profondi come il colore del mare sprizzano le novità e la voglia di mettersi in gioco, di osare ma anche di realizzare la concretezza, con ambizione e spirito propositivo. “L’emozione e gli stimoli per l’avvio di questo nuovo progetto sono fortissimi – non nasconde lo Chef – si tratta di un momento di svolta della mia carriera e di un nuovo punto di inizio del mio percorso professionale e umano.”

Non sarà solo Idylio l’impegno di Francesco Apreda, che già a Roma si troverà a far fronte a diverse realtà di ristorazione nel The Pantheon Iconic, sulla terrazza che affaccia sui tetti romani la versatilità sarà il ruolo fondamentale in base agli orari della giornata, gli spazi del rooftop Divinity Terrace Lounge Bar & Restaurant si moduleranno, fra interno ed esterno, in un format innovativo firmato dallo Chef e dalla sua squadra. SI percorrerà un fil rouge che curerà insieme i diversi pezzi di offerta, passando dai carpacci alla mozzarella di bufala, per finire alla pasta e all’area “Spezial Pizza” dove lo Chef interpreterà il piatto iconico dell’Italia con una cifra personale e distintiva. Dal bar gli accompagnamenti al bicchiere spazieranno fra la carta della cantina, di cui si può godere una selezione a vista dietro i cristalli della teca ma che conta ben più di 600 etichette, fino ad arrivare ai cocktail studiati e realizzati ad hoc per accostare in maniera armonica alla cucina dello Chef Apreda.

Idylio è la punta di diamante di un progetto ad ampio respiro che vede Francesco Apreda nel nuovo ruolo di Chef Ambassador per il gruppo Tridente Collection, dove non mancherà di spargere spezie per innovare e profumare i nuovi sogni che iniziano da un fresco idillio professionale, come ha tenuta a precisare lui stesso.

NESSUN COMMENTO

COMINCIA TU LA DISCUSSIONE

avatar

ULTIME

Notizie

Aziende

Casali del Pino, il luogo magico di Ilaria Venturini Fendi

Giusy Ferraina |   21 Giugno 2019

Ho.re.ca

Daniele Lippi, nuovo chef di Acquolina

Redazione |   19 Giugno 2019

Ho.re.ca

“Con il Cuore nel Piatto” torna il 4 luglio 2019

Redazione |   17 Giugno 2019

Aziende

Nuove generazioni di Ricci Curbastro, la diciottesima

Giulia Mancini |   13 Giugno 2019

Aziende

Acquerello, una grande storia in una lattina di riso

Giusy Ferraina |   12 Giugno 2019

News

SNUPUZ, la ricetta di Massimo Viglietti

Massimo Viglietti |   3 Giugno 2019

Chef Protagonisti

Anima rock dalla musica al piatto, Massimo Viglietti

Livia Belardelli |   3 Giugno 2019

News

Pesciolino porta il sapore del mare nel centro di Roma

Sabrina de Feudis |   31 Maggio 2019

AGENDA

Nuove aperture

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram

[ap_instagram_slider]