Condividi
Eventi

Excellence 2017 – Food Innovation: i Premi, i Premiati & i Convegni

di Sara De Bellis | 4 Novembre 2017
Excellence 2017 – Food Innovation: i Premi, i Premiati & i Convegni

Foto da Alberto Blasetti

Durante la serata inaugurale del 3 novembre, riservata alle Istituzioni e alla Stampa, EXCELLENCE ha celebrato, assieme a SPONSOR e PARTNER, quelle Aziende, Attività, Professionisti e Progetti che si sono distinti nel panorama enogastronomico nel corso dell’ultimo anno, tramite l’assegnazione di 15 PREMI.

La Cerimonia di Premiazione è stata condotta da Federica de Denaro, giornalista e conduttrice televisiva Rai di Linea Verde Estate.

Durante la serata sono stati consegnati 15 Premi per 15 Realtà, 4 in più rispetto allo scorso anno, targhe d’Eccellenza ed un quadro dell’artista NATINO CHIRICO pensato e realizzato appositamente per l’evento e che è andato in premio allo “Chef Excellence 2017”.

Hanno aperto la lista degli EXCELLENCE AWARDS 2017 PREMI “Carriera 2017”, consegnato dalla Fondazione Operation Smile Italia Onlus, charity partner dell’evento, che ha premiato RICCARDO COTARELLA (Presidente “Unione Internazionale Enologi”) “un enologo di fama internazionale che rappresenta l’Unione degli Enologi e le aziende vinicole, che sostengono la Fondazione Operation Smile Italia Onlus con grande generosità e sensibilità”;

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Chef Excellence 2017”, sponsorizzato da SETERA – cloud communication, ha premiato FRANCESCO APREDA (Imàgo* all’Hassler – Roma); “il riconoscimento, frutto del parere condiviso da Excellence Magazine con autorevoli chef colleghi del premiato, è un omaggio ad uno chef simbolo della cucina italiana che guarda al futuro, e che non ha paura di mescolarsi e potenziarsi attingendo ad altre culture gastronomiche.”

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Food Experience 2017”, sponsorizzato da Top Kitchen, è andato a DARIO LAURENZI (Fondatore della società di consulenza nel settore Food&Beverage “Laurenzi Consulting”); Premio assegnato assieme alla Redazione di Excellence magazine dedicato alla capacità nella realizzazione di spazi dedicati al food, dove l’esperienza non si ferma al piatto, al prodotto o al servizio, ma contempla l’esperienza totale, dove ambiente ed atmosfera si fondono creando esperienze uniche e trasversali.

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Azienda Excellence 2017”, in collaborazione con l’Ente Nazionale per il Microcredito, ha premiato l’azienda AQUERELLO; il premio, assegnato attraverso il parere di alcuni rappresentativi cuochi italiani e sulla base di una accurata selezione di aziende effettuata dalla redazione di Excellence Magazine per evidenziare le più dinamiche Aziende Made in Italy, vuole essere un incentivo alle realtà produttive rappresentative dell’eccellenza agroalimentare italiana.

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Apertura Roma 2017” ha premiato in ex-aequo i ristoranti PIPERO e LA TERRAZZA DELL’EDEN.

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

E ancora, “Ricetta di Donna 2017”, dedicato alle differenti categorie di donne nel mondo dell’enogastronomia italiana, è andato ad ADUA VILLA (Sommelier Master Class e Enogastronoma) per i requisiti di professionalità, affidabilità e riconoscibilità;

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

mentre “Cultura Gastronomica Italiana all’estero 2017” in collaborazione con il Content Partner Food Confidential ha premiato ROY CACERES (Metamorfosi* – Roma).

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Infine “Manager dell’Horeca 2017” è stato ricevuto da LUCA COSTANZI (Food & Beverage Manager presso il Mirabelle Splendide Restaurant) mentre “Dialoghi della Cucina”, dedicato a differenti categorie di personaggi dell’editoria enogastronomica italiana e consegnato dall’Editore di Excellence Pietro Ciccotti, è andato a DAVIDE PAOLINI (giornalista, gastronomo e conduttore radiofonico italiano, anche noto come Il Gastronauta), per l’autorevolezza e l’indipendenza di pensiero e di espressione.

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Sono state cinque le attese novità di questa edizione: il Premio “FOOD ROCK”, ideato ed istituito in collaborazione con “RADIO ROCK FM 106.6”, voluto per premiare quelle realtà ristorative metropolitane con l’anima rock capaci, con il loro lavoro, di sedurre l’interesse dei gourmand pur collocandosi in periferia o fuori dai classici standard della ristorazione, è andato a MAZZO (di Francesca Barreca e Marco Baccanelli) mentre, il Premio “INTRECCI”, in collaborazione con la Scuola di Alta Formazione di Sala “Intrecci”, dedicato a celebrare una “Sala con Carattere”, è andato MARIASTELLA GAMBARDELLA (Restaurant Manager presso Taverna Rovita di Maratea).  E poi ancora il premio “Formazione Professionale 2017”, è andato in ex-aequo COQUIS e A TAVOLA CON LO CHEF, Scuole concepite da professionisti, che si sono contraddistinte nella divulgazione della scienza gastronomica e nell’offerta di numerosi corsi di cucina professionali di alto livello.

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Nella sezione “Istituto Alberghiero 2017” è stato premiato I.P.S.E.O.A VINCENZO GIOBERTI, mentre il Premio Speciale 2017 “We Love Tasting” è stato consegnato ad honorem ad una personalità d’eccezione, il Dott. Roberto Miano, medico e ricercatore dell’Università di Roma “Tor Vergata”.

Il Premio “Comunicazione Food 2017”, istituito della redazione di AGRODOLCE e consegnato da Lorenza Fumelli, Direttore ResPonsabile del food magazine firmato Triboo Media, lunedì 6 novembre è andato ad ALESSANDRO PIPERO. “Abbiamo deciso di premiare Alessandro Pipero perché da sempre si fa portavoce naturale di una comunicazione fortemente fuori dagli schemi, anche rispetto agli approcci più moderni. Con ironia – e tanta autoironia – Pipero racconta attraverso i suoi post la vita dell’oste meglio di chiunque altro, catapulta il lettore dall’altro lato della barricata divertendo, incuriosendo, e mostrando un punto di vista inedito: quello di chi lavora per soddisfare al meglio i suoi clienti”.

Durante la serata è stato proiettato, riscuotendo successo e il favore della platea,  il Cortometraggio d’autore pluripremiatoBUFFET”, regia di Alessandro D’Ambrosi e Santa de Santis, la quale, presente alla serata inaugurale, ha presentato e commentato la singolare pellicola in cui un raffinato vernissage dell’upper class cittadina si trasforma in un grottesco ed esilarante assalto al Buffet ed un manipolo di coraggiosi combattenti ‘a servizio’ della Patria si prepara ad affrontare l’insaziabile fame di potere degli invitati, in un’epica, tragicomica e spietata battaglia. 

Clicca qui per il TRAILER del CORTOMETRAGGIO “BUFFET”

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Sempre durante la serata inaugurale è stato presentato il primo EXCELLENCE FOOD BOOK, volume cartaceo semestrale da collezione con copertina d’autore illustrata e tiratura limitata.

Perfettamente aderente al tema delle “contaminazioni” tra Arte e Cibo, Excellence FoodBook ha raccontato Sara De Bellis, Direttore Responsabile di Excellence Magazine – è una nuova forma di comunicazione editoriale d’ispirazione internazionale fortemente voluta per diffondere “il bello e il buono” attraverso illustrazioni d’autore, contenuti originali, pagine di approfondimento culturale, diari di viaggio, ricette disegnate, food photography, life style e visioni contemporanee su tematiche specifiche legate al mondo del cibo, inteso come aggregatore di persone e generatore privilegiato di arte e rituali.”

EXCELLENCE FOOD BOOK – NOVEMBRE 2017, scritto da intelligenti e note penne di settore è frutto di un intenso e denso lavoro di squadra. Immaginato per tracciare i contorni di una Unconventional Food Experience di ARTE E CIBO.

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

DIBATTITI e FOOD TALK // SALA INTRECCI – EXCELLENCE LAB 

EXCELLENCE 2017 si è poi arricchito di un ricco programma, di coinvolgenti Talk Show e Convegni ai quali hanno preso parte diverse importanti personalità del panorama enogastronomico italiano quali: Davide Paolini (giornalista, gastronomo e conduttore radiofonico italiano, anche noto come Il Gastronauta), moderatore de “Il Crepuscolo degli Chef” all’interno del format Dialoghi della Cucina, cui hanno partecipato Gabriele Bonci, Alessandro Pipero, Arcangelo Dandini, Angelo Troiani e Luigi Cremona.

Alessandro Pipero, Arcangelo Dandini, Davide Paolini, Luigi Cremona, Angelo Troiani e Gabriele Bonci

Dominga Cotarella (Direttore Marketing dell’Azienda vinicola Falesco e cofondatrice di Intrecci – Scuola di Alta Formazione di Sala) che ha moderato l’interessante talk intitolato “Classe, Calore, Carattere. La sala che serve” con Matteo Zappile, Sergio Frasca, Mariastella Gambardella, Simona Cacopardo e Valentina Bertini; Lorenza Fumelli (Direttore Responsabile di Agrodolce) che ha condotto il dibattito dal titolo “Madre Natura” con Gianfranco Pascucci, Roberto Spingardi, Fabio Bruni, Davide Del Duca e Carlo Nesler; Manuela Zennaro (Giornalista enogastronomica) che ha moderato il talk show relativo a “Le Guide Enogastronomiche tra Stelle, Cappelli, Grappoli e Faccini: strumento di valutazione autorevole e trasparente o mezzo per elargire favori ad amici?” con Guido Barendson, Daniele Cernilli, Massimo Valerio Visintin e Alberto Rossetto.

E poi ancora Federica de Denaro (giornalista e conduttrice televisiva Rai di Linea Verde Estate) ha intrattenuto i presenti con due interessanti dibattiti: “Ristoranti senza Chef – Consulenze nella ristorazione” con Francesco Apreda, Dario Laurenzi, Antonella De Santis, Roy Caceres e Alfonso Isinelli; e “La Resilienza delle Donne Chef” cui hanno partecipato Iside De Cesare, Paola Colucci, Ornella De Felice, Elena Gozzoli e Giulia Steffanina.

Elena Gozzoli, Iside De Cesare, Giulia Steffanina, Federica de Denaro, Paola Colucci e Ornella De Felice

Nerina Di Nunzio (Direttore dello IED – Istituto Europeo di Design di Roma e fondatore di Food Confidential), ha moderato invece Ricetta di Donna, un talk tutto al femminile di cui sono state protagoniste le Donne e le loro storie di successo con Loredana Tartaglia, Adua Villa, Manuela Scatena, Faby Scarica e Sonia Massari; oltre ad aver presentato un’innovativa Masterclass su Marketing & Design dei prodotti enogastronomici, ovvero sucome posizionare, promuovere e vendere prodotti e servizi enogastronomici in un mercato competitivo e sovraffollato”, cui hanno partecipato le Aziende Falesco, Paglione e Birra del Borgo. Inoltre la mattina di domenica 5, alle ore 11:00, novembre abbiamo assistito all’ anticipazione della Guida de la Repubblica dedicata al Cioccolato d’autore “Cioccolato Gourmet”;

Alberto Farinelli 2

mentre alle ore 17.30 Francesca Todini (Giornalista LA7) ha condotto l’attesissimo talk show “Il Rinascimento della cucina italiana” con Giulio Tremonti, confronto che ha preso  le mosse dal libro “Rinascimento” del professor Giulio Tremonti, scritto con Vittorio Sgarbi, per parlare di Arte ma anche di cibo, Italian Style e relativo indotto economico, ancora una vasta prateria da cavalcare in termini di redditività. Presenti nel parterre anche Paulo Lucas von Vacano editore Drago, casa editrice di libri di Arte e Mostre e lo chef Marcello Trentini, del ristorante stellato “Magorabin” di Torino.

2017-11-07-PHOTO-00001844

Infine Lunedì 6, alle ore 11:00, è stata presentata la nuova edizione della Guida edita da PECORA NERA “Roma nel Piatto 2018”, che ha avuto un enorme seguito di professionisti e protagonisti del settore.
Alberto Blasetti Ph.-8308

PATROCINI E PARTNERS

Anche quest’anno EXCELLENCE 2017 avrà il Patrocinio e la Collaborazione attiva di ARSIAL e dell’Università di Studi Roma Tre.

Main Sponsor dell’Evento sarà SETERA (operatore di Telefonia internazionale per la vendita di servizi telefonici e cloud-pbx). Charity Partner, anche per quest’anno, sarà la Fondazione Operation Smile Italia Onlus e Dalia Blu – Neurodiversi a lavoro. Media Partner di Excellence 2017 – Food Innovation saranno invece Radio Rock FM 106.6, AGRODOLCE, Food Confidential, Pecora Nera ed Il Gastronauta. I Partner: Acusticarte, Angelo dello Chef, Culto, Intrecci, Formasal, Longino & Cardenal, Ente Nazionale per il Microcredito, Selecta, High Quality Food, C.A.R., Il Mulino di Gragnano, Reverso, Top Kitchen, Broggi 1818, Villeroy & Boch, Incontri in Cucina, Pentole Agnelli, Silvelox, EVOLOVE, le scuole di cucina A Tavola con lo Chef, Coquis, Les Chefs Blancs, G.A.S. e gli istituti alberghieri Tor Carbone, Gioberti e l’Istituto alberghiero enogastronomico Safi Elis.

Loghi EXCE

NESSUN COMMENTO

COMINCIA TU LA DISCUSSIONE

avatar

ULTIME

Notizie

Aziende

Casali del Pino, il luogo magico di Ilaria Venturini Fendi

Giusy Ferraina |   21 Giugno 2019

Ho.re.ca

Daniele Lippi, nuovo chef di Acquolina

Redazione |   19 Giugno 2019

Ho.re.ca

“Con il Cuore nel Piatto” torna il 4 luglio 2019

Redazione |   17 Giugno 2019

Aziende

Nuove generazioni di Ricci Curbastro, la diciottesima

Giulia Mancini |   13 Giugno 2019

Aziende

Acquerello, una grande storia in una lattina di riso

Giusy Ferraina |   12 Giugno 2019

News

SNUPUZ, la ricetta di Massimo Viglietti

Massimo Viglietti |   3 Giugno 2019

Chef Protagonisti

Anima rock dalla musica al piatto, Massimo Viglietti

Livia Belardelli |   3 Giugno 2019

News

Pesciolino porta il sapore del mare nel centro di Roma

Sabrina de Feudis |   31 Maggio 2019

AGENDA

Nuove aperture

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram

[ap_instagram_slider]