Condividi
Aziende

Excellence 2017 – Food Innovation: le Aziende, gli Chef e i CookingShow

di Sara De Bellis | 8 novembre 2017
Excellence 2017 – Food Innovation: le Aziende, gli Chef e i CookingShow

Foto da Alberto Blasetti

3561 presenze, 15 Premi Excellence, 11 Importanti Contenuti e Food Talk nell’area Lab, 2 presentazioni di Guide, 80 valorosi Chef, 40 Eccezionali Cooking Show, 1 cena di Fundraising, 1 festa con Birra del Borgo, Blind Taste con il Vino, 18 Food Experience e poi ancora degustazioni, laboratori e contaminazioni tra arti e culture, convegni e dibattiti con i protagonisti del settore per indagare i temi del marketing e della ristorazione di qualità.

Tutto in tre intensi giorni di opportunità per produttori e aziende d’eccellenza, di incontri B2B, di brigate delle cucine stellate Michelin, di tecniche, innovazioni e sperimentazioni sulle materie prime.

Si è conclusa ieri la quinta edizione dell’evento enogastronomico d’autunno più atteso della Capitale. EXCELLENCE 2017 // FOOD INNOVATION, dal 4 al 6 novembre negli spazi di SET (via Tirso 14, Roma – Zona Parioli) ha messo a disposizione di produttori, chef, manager ed agenti di vendita, uno spazio per entrare in contatto e creare nuove forme di business. “L’area B2B, coordinata da un calendario di appuntamenti dedicati – afferma Pietro Ciccotti, organizzatore dell’evento – ogni anno uno spazio di incontro e confronto commerciale volto a creare dinamiche di business innovative in base agli obiettivi specifici di marketing, comunicazione e potenziamento di ciascuna realtà imprenditoriale”.

EXCELLENCE, giunto alla sua quinta edizione e forte del proprio format, ha offerto infatti la preziosa opportunità di entrare in contatto con i migliori Chef e Operatori del settore Enogastronomico e della ristorazione di qualità, usufruendo di uno spazio per sviluppare idee e concrete opportunità di Business tra Produttori e Buyers, in un contesto di approfondimento culturale orientato all’avanguardia e all’innovazione.

 

IL TEMA 2017 – LE CONTAMINAZIONI

“LE CONTAMINAZIONI” è stato il tema scelto per EXCELLENCE 2017.

Le ARTI, nei giorni dell’evento, sono state infatti declinate ed approfondite in tutte le loro CONNESSIONI con l’ENOGASTRONOMIA.

Cinema, Pittura, Letteratura, Filosofia, Televisione, Storia, Sport, Musica, Natura e Paesi Esteri sono diventate le nuove Muse Ispiratrici degli Chef chiamati ad elaborare nei Cooking Show ricette inedite e tematiche. E poi ancora sperimentazione sui grandi prodotti, degustazioni guidate, analisi sensoriali su olio e vino, convegni e dibattiti sui temi più attuali della ristorazione, del marketing e storie di modelli di aziende sane e vincenti.

AZIENDE ed ESPOSITORI

Sono numerose le aziende che hanno preso parte ad Excellence 2017 – Food Innovation. Tra queste abbiamo incontrato imprese di alto rango quali Culto – Excellent Food, azienda che propone una vasta gamma di prodotti artigianali come quelli distribuiti da Fresssco, con i suoi succhi vivi estratti a freddo, e da Grezzo Raw Chocolate, la prima ed unica pasticceria crudista d’Italia; Pastificio Faella di Gragnano, in Campania; Inserbo, con le sue conserve artigianali di pomodoro; Tenuta San Pietro al Pettine che da decenni si occupa di coltivazione, raccolta e lavorazione di tartufi bianchi e neri nella zona di Trevi (PG); Günther Rohregger Gelato Italiano; l’Azienda Agricola Biologica “Poggio Rosso Siciliano Biologico“, con le sue confetture da agricoltura organica; le conserve, il pomodoro e i prodotti biologici di Agricola Paglione.

Anche quest’anno sono stati con noi REVERSOIDEAS, il coltello pratico, innovativo ed affidabile per gli chef del futuro; il birrificio Birra del Borgo; Evolove, con i suoi oli eccellenti; Acquerello, produttore dell’unica tipologia di riso Carnaroli Superfino al mondo; I Casali del Pino, un’oasi di verde con vocazione casearia a pochi km da Roma; la Cantina Silvestri; Devodier, annoverata tra le eccellenze dei salumi italiani; Falesco, la rinomata Azienda Vinicola della famiglia Cotarella; Riso Buono e il suo speciale Riso Artemide gran riserva, orgoglio dell’azienda stessa; e l’Azienda Vinicola La Tognazza, da Velletri. Poi ancora: Misceliamo – Caffè Emotion; l’Azienda Vinicola Andrea Fendi Formilli, i vini di Palmento Costanzo, Vitalonga e Imperatori; Pura Delizia – Cioccolato Artigianale; Bacco s.r.l, con il suo prelibato Pistacchio di Bronte; e l’Azienda toscana Sensi Vini che, sostenitrice della filosofia vegana producendo unicamente vini biologici ed esportandoli a livello internazionale.

 

GLI CHEF, LE AREE COOKING SHOW e LA FOOD EXPERIENCE

EXCELLENCE 2017 ha schierato in campo più di 80 chef tra i più talentuosi nel panorama dell’alta ristorazione italiana stellata e non che, presentati da volti noti del mondo dell’enogastronomia – come Manuela Zennaro, Alfonso Isinelli, Luca Sessa, Andrea Zinno, Marco Lombardi, il Conte Giuseppe Garozzo Zannini Quirini e il Direttore di Excellence Magazine Sara De Bellis -, hanno dato prova del proprio valore in TRE AREE COOKING SHOW ed in UNA innovativa AREA ESPERIENZIALE:

1 – LargoAiGiovani: 8 valorosi chef di ristoranti stellati hanno indossato i panni di presentatori delle loro brigate e, insieme al Direttore di Excellence Magazine Sara De Bellis, hanno condotto coinvolgenti cooking show tematici realizzando esclusive e raffinate portate gourmet. Tra questi Chef i grandi Francesco Apreda* (Imàgo all’Hassler – Roma), Roy Caceres* (Metamorfosi – Roma), Angelo Troiani* (Il Convivio Troiani- Roma), Giuseppe Di Iorio* (Aroma – Roma), Giulio Terrinoni* (Per me – Roma), Lele Usai* (Quarantunododici / Il Tino – Fiumicino, RM), Gianfranco Pascucci* (Pascucci al Porticciolo – Fiumicino, RM) e Iside De Cesare* (La Parolina – Trevinano, VT).

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

2 – FoodInnovation: 16 famosi chef si sono esibiti in dinamici cooking show a 4 mani ricchi di colpi di scena, per realizzare ricette inedite ispirate al tema CONTAMINAZIONI. E’ stato questo il momento di Nikita Sergeev (L’Arcade – Porto San Giorgio, FM), Faby Scarica (Villa Chiara Orto e Cucina – Vico Equense, NA), Domenico Stile* (Enoteca La Torre – Roma), Luigi Nastri* (Stazione di Posta – Roma), Paolo Trippini (Ristorante Trippini – Civitella del Lago, TR), Davide Del Duca (Osteria Fernanda – Roma), Peppe Guida* (Antica Osteria Nonna Rosa – Vico Equense, NA), Stefano Marzetti (Mirabelle – Roma), Arcangelo Dandini (L’Arcangelo – Roma), Gianluca Renzi* (Castello di Fighine – San Casciano dei Bagni, SI), Alba Esteve Ruiz (Marzapane – Roma), Marco Bottega* (Aminta Resort – Genazzano, RM), Alfonso Crisci (Taverna Vesuviana – Napoli), Fabio Ciervo (La Terrazza dell’Eden – Roma), Alessandro Narducci (Acquolina – Roma) e Pier Daniele Seu (Mercato Centrale – Roma) che per la sezione PIZZA INNOVATION ha realizzato, in abbinamento alle degustazioni di Birra del Borgo, irresistibili pizze gourmet.

Alfonso Crisci e Stefano Marzetti 1 Nikita Sergeev e Faby Scarica

L’area FoodInnovation ha incluso anche una speciale session dedicata al PERFECT FOOD e alla ricerca del cibo perfetto, in cui i grandi Chef Anthony Genovese** (Il Pagliaccio – Roma), Marcello Trentini* (Magorabin – Torino) e Davide Del Duca (Osteria Fernanda – Roma), hanno realizzato innovative ricette massimizzando le potenzialità delle materie prime con raffinate tecniche sperimentali.
Anthony Genovese

Marcello Trentini

3 – NextCookingLazio, 40 Chef laziali sono stati chiamati a proporre in coppia 20 ricette creative ideate per valorizzare i prodotti e le biodiversità del territorio laziale; per questa speciale sezione si sono esibiti: Antonio Gentile (Red Fish – Lido di Ostia, RM), Gianluca Ricci (Le Tamerici – Roma), Fabio Pecelli (Caffè Propaganda – Roma), Sarah Cicolini (Santo Palato – Roma), Marco Mattana (Epiro – Roma), Giuseppe Milana (Pataclara – Roma),  Riccardo Loreni (Cuoco e Camicia – Roma), Mirko Di Mattia (Livello 1 – Roma),  Jacopo Ricci (Secondo Tradizione – Roma), Massimiliano Valenti (La Penna d’Oca – Roma), Pierluigi Gallo (Giulia Reastaurant- Roma), Claudio Gugliotti (Chinappi- Roma), Ornella De Felice (Coromandel – Roma), Paola Colucci (Pianostrada – Roma), Andrea Viola (San Giorgio – Roma), Massimiliano Croce (Doppio – Roma), Maurizio Bianchi (Doppio – Roma), Fundim Gjepali (Antico Arco – Roma),  Marco Moroni (Bistrot bio – Roma), Mirko Moglioni (Margutta – Roma), Raffaele De Mase (Flora – Roma), Fabrizio Sepe (Le Tre Zucche – Roma), Diego Filipponi (Osteria dei Pazzi – Roma), Daniele Ladaga (Madeleine – Roma), Daniele Mangiaracina (Sughero – Roma), Roberto Campitelli (Osteria di Monteverde – Roma), Dino De Bellis (Vyta Enoteca Regionale del Lazio – Roma), Andrea Dolciotti (Pigneto 1870 – Roma), Laura Marciani (Ristorante degli Angeli – Magliano Sabina, RI), Max Cotilli (Satricvm – Latina), Simone Nardoni (Essenza – Pontina, LT),  Maurizio De Filippis (Riso Amaro – Fondi, LT), Davide Boggian (HandMade Bistrot – Fregene, RM), Antonio Magliulo (La Posta Vecchia – Ladispoli, RM), Niko Sinisgalli (Tazio – Roma), Walter Regolanti (Da Romolo al Porto – Anzio, RM), Marco Claroni (Osteria dell’Orologio – Fiumicino, RM), Davide Lombardi e Valerio Chiacchierini (Cento – Roma), Luca Cardinetti (Hires – Roma).

Fabio Pecelli e Sarah Cicolini Paolo Trippini e Arcangelo Dandini

4 – FOOD – EXPERIENCE: è stata la vera novità di EXCELLENCE 2017

L’area sperimentale ha visto protagonisti abili cuochi, celebri pizzaioli e professionisti chiamati ad interpretare e valorizzare i prodotti delle Aziende Espositrici e Sponsor con approfondimenti sulle materie prime e raccontando le filosofie aziendali.

Abbiamo conosciuto da vicino il POMODORO di Inserbo, il “RISO Buono”, il TARTUFO della Tenuta San Pietro a Pettine, le preparazioni artigianali come il PROSCIUTTO di Devodier, i FORMAGGI artigianali di CASALI DEL PINO, il gelato di GUNTHER prodotto con i vini delle Aziende vinicole presenti; ed il CIOCCOLATO, grazie all’interessante experience condotta dal maestro pasticcere e cioccolatiere Alberto Farinelli (docente presso la Scuola del Cioccolato Perugina).

Alberto Farinelli

E poi ancora, tramite l’abile interpretazione di professionisti del settore, spalleggiati dai produttori, abbiamo approfondito il mondo del pomodoro dell’AGRICOLA PAGLIONE e dell’Arte del condimento con i pizzaioli “Giancarlo Casa, Luca Issa e Edoardo Papa”. “LA TOGNAZZA” ci ha intrattenuto con un Wine Show con Gianmarco Tognazzi, mentre Riso ACQUERELLO ha sperimentato le potenzialità del riso tramite l’approccio creativo di abili chef, infine abbiamo conosciuto la Frusta Sorrentina con Antonino Esposito, che ci ha portati in un mondo fatto di nuove forme di pizza, con focus su farine e impasti.

Ci sono state degustazioni guidate e abbinamenti gourmet con Birra del Borgo e Pastificio FAELLA, Blind Taste con il VINO di FALESCO, ANDREA FENDI FORMILLI, PALMENTO COSTANZO e SENSI, ed una rivoluzionaria lezione sul Caffè con MISCELIAMO, dal titolo “Caffè e Salute. Saper riconoscere e degustare un caffè di qualità, dall’espresso all’estrazione di caffè in filtro ed effetti benefici sulla salute” con la Prof. Carla Severini (PhD Associate Professor in Food Science and Technology University of Foggia) e Pietro Chiarella (Misceliamo Coffee Emotion). E poi ancora gli estratti di FRESSSCO e la Pasticceria crudista vegana di Vito Cortese e GREZZO RAW CHOCOLATE, oltre ad una speciale lezione sulle FERMENTAZIONI con Carlo Nesler.

Area Food Innovation 1

I Cooking show sono stati realizzati grazie alla collaborazione attiva e competente di G.A.S. – Gastronomy Arts School, Partner dell’Evento e che, nelle figure di Antonio Putignano, Alessia Gasparoni ed Alessandro Bargelletti, ne hanno seguito lo svolgimento e la riuscita dietro le quinte.

EXCELLENCE – IN EVIDENZA

LIVING EXCELLENCE CULTO: una piccola zona Bistrot all’interno di Excellence curata, nella parte gastronomica, da Antonino Esposito (pizza-chef di Acqu’e Sale e Ahum a Sorrento, NA) che, durante i giorni dell’evento, ha preparato gustose pietanze in abbinamento agli estratti di FRESSSCO e ai dolci di GREZZO, entrambi sotto l’egida di CULTO, azienda di promozione e distribuzione di prodotti enogastronomici di eccellenza.

EVOLOVE: un progetto a cura della professoressa Diana De Santis (docente presso la Facoltà di Agraria dell’Università della Tuscia – Viterbo), un’efficace occasione per promuovere la conoscenza dell’olio extravergine d’oliva e fare esperienza diretta, tramite assaggi guidati, di prodotti di qualità, in modo da cogliere le differenze ed attivare un valido sistema di riconoscimento delle peculiarità dell’Olio EVO. La docente De Santis, in seguito ad un attento studio, ha selezionato appositamente per Excellence 2017 – Food Innovation, 18 tipologie di Olio Extravergine di Oliva italiano al fine di creare un percorso semplice che possa stimolare il consumatore, allenarlo alla conoscenza ed a saper cogliere le differenze, attivando un valido sistema di riconoscimento delle peculiarità delle nostre produzioni olearie, favorendo così l’educazione al consumo consapevole ed intelligente del nostro più forte made in Italy.

SABATO 4 NOVEMBRE

13.30 – 15.30 // Excellence Lab – Sala Intrecci

FOOD CONTEST: “Excellence Magazine per un giorno”

Excellence, durante l’evento, ha inoltre ideato un Contest rivolto ai FoodBlogger e FoodWriter (esclusi giornalisti professionisti) volto a individuare e pubblicare sul FoodBook cartaceo di Excellence 2018 e su www.excellencemagazine.it il migliore articolo scritto elaborando i contenuti dei due talk di SABATO 4 NOVEMBRE: Dialoghi della Cucina – “Il Crepuscolo degli Chef” (h 13,30) con Davide Paolini (giornalista, gastronomo e conduttore radiofonico italiano, anche noto come Il Gastronauta) e “Ristoranti senza chef – Le consulenze nella ristorazione” (h 15.30) con Federica De Denaro (giornalista e conduttrice televisiva Rai di Linea Verde Estate).

Alessandro Pipero, Arcangelo Dandini, Davide Paolini, Luigi Cremona, Angelo Troiani e Gabriele Bonci

Ore 12.00 // Excellence Lab – Sala Intrecci

La Fondazione Operation smile Italia Onlus e Gloria Brolatti hanno presentato il nuovo volume della collana “Le Ricette del Sorriso” intitolato “A tavola presto&buono, cucina veloce per palati esigenti”.

Firmato a quattro mani con Monica Sartoni Cesari (Morellini Editore), e con la prefazione di Filippo La Mantia, è stato realizzato grazie al sostegno di bofrost* Italia, azienda che si è inserita alla perfezione nel progetto culinario immaginato dall’autrice. “A tavola presto&buono” ha infatti l’ambizione di coniugare velocità e golosità, senza dimenticare la ricerca di ingredienti buoni, sani, di stagione, che dovrebbe sempre accompagnare un buon piatto

Ore 17.30 // Excellence Lab – Sala Intrecci

EXCELLENCE e FOOD CONFIDENTIAL – “MASTERCLASS su Marketing & Design dei prodotti enogastronomici Come posizionare, promuovere e vendere prodotti e servizi enogastronomici in un mercato competitivo e sovraffollato”.

Un’esclusiva lezione-dibattito di carattere economico che, moderato dall’eclettica Nerina Di Nunzio (Direttore dello IED – Istituto Europeo di Design di Roma e fondatore di Food Confidential), ha visto coinvolti i rappresentanti di alcune delle aziende presenti all’interno dell’evento in un avvincente e coinvolgente ed istruttiva panoramica sull’argomento. Sabato 4 Novembre EXCELLENCE + RADIO ROCK. Dalle 17 in poi, Dejan Cetnikovic con la sua Radio Rock Bike ha fatto cantare gli Chef presenti all’evento, creando un’ulteriore occasione di contaminazione attiva tra Musica e Cucina d’Autore

Ore 19.30 // Area FoodExperience – Area Food Innovation

THE EXCELLENCE BEER NIGHT:

Una grande festa, quella di sabato 4 novembre, realizzata in collaborazione con Birra del Borgo, realtà di riferimento nel panorama della Birra Artigianale, che ha preso forma con Pier Daniele Seu nell’area FOOD INNOVATION e nell’Area FOOD EXPERIENCE con i protagonisti di Osteria di Birra del Borgo (via Silla 26A, Roma) con le portate tra tradizione e creatività realizzate dallo Chef Luca Ludovici e la Pizza in Teglia gourmet di Luca Pezzetta, in abbinamento alle nuove proposte di Birra Artigianale con mixologist, beer expert ed inediti abbinamenti di Cocktail

DOMENICA 5 NOVEMBRE

Ore 11.00 // Excellence Lab – Sala Intrecci

Presentazione ed anticipazione di “Le Guide de la Repubblica”  e della “Guida ai sapori e ai piaceri di Roma e del Lazio 2018 e la presentazione della Guida dedicata al Cioccolato d’autoreCioccolato Gourmet”.

Una guida inedita, in vendita dal 20 dicembre 2017, alla scoperta del cibo degli dei in oltre 550 pagine a colori per conoscere da vicino il mondo del cioccolato, scoprendone tipologie e differenze. Successivamente, nell’area Food Experience, il maestro pasticcere e cioccolatiere Alberto Farinelli (docente presso la Scuola del Cioccolato Perugina) ha condotto gli ospiti in un’esperienza sensoriale ed emozionale con il cioccolato. 

Alberto Farinelli 2

Ore 16.30 // Area FoodExperience

AGRICOLA PAGLIONE: “La margherita può essere una pizza gourmet?

L’Azienda AGRICOLA PAGLIONE insieme agli chef pizzaioli Giancarlo Casa, Luca Issa e Edoardo Papa hanno guidato una coinvolgente exeprience con ingredienti nobili, ma spesso sottovalutati, quali il pomodoro e l’olio extravergine d’oliva.

Ore 17.30 // Area FoodExperience

Wine Show de LA TOGNAZZA

L’Azienda Vinicola “La Tognazza” ha intrattenuto il pubblico di appassionati con un Wine Show con Gianmarco Tognazzi da poco reduce, in qualità di presentatore, della prima edizione italiana di Chopped, una produzione Food Network di un format americano di successo, mix tra reality e game show.

 Ore 17.30 // Excellence Lab – Sala Intrecci

TALK SHOW: “Il Rinascimento della Cucina Italiana

Il talk show ideato e condotto da Francesca Todini, giornalista e volto di La7 dal titolo “Il Rinascimento della Cucina Italiana” cui hanno preso parte Giulio Tremonti, Paulo Lucas von Vacano – editore Drago, casa editrice di libri di Arte e Mostre – e Marcello Trentini, chef del ristorante stellato Michelin “Magorabin” di Torino, “per indagare la componente enogastronomica, farla crescere a vantaggio di tutti gli operatori del settore Food and Beverage in Italia e trainare così ancor di più l’Italian Style ed il suo indotto economico, ancora una vasta prateria da cavalcare in termini di redditività.”

2017-11-07-PHOTO-00001844

Il Rinascimento della cucina italiana, è stato il confronto che ha preso le mosse dal libro “Rinascimento” del professor Giulio Tremonti, scritto con Vittorio Sgarbi, per parlare di Arte ma anche di cibo, stili di vita ed Economia ed anche posti di lavoro per i giovani.

Ore 19.30 // ANGEL CHEF DINNER

La prima di una lunga serie di attività e cene di Fundraising che hanno preso forma all’interno di diversi scenari della ristorazione laziale. La cena degustazione, in abbinamento ai vini dell’Azienda vinicola FALESCO, è stata curata da importanti Chef capitanati da Iside De Cesare: Giovanni Cappelli, Davide Del Duca, Giuseppe di Iorio, Mirko Moglioni, Ornella De Felice e Salvo Leanza. L’intero ricavato è stato devoluto in beneficenza e permetterà ad una giovane ragazza di frequentare il Safi Elis – Istituto Alberghiero Enogastronomico di Roma – e di realizzare i propri sogni.

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

LUNEDÌ 6 NOVEMBRE

Ore 11.00 // Excellence Lab – Sala Intrecci

Presentazione della Guida edita da PECORA NERA “Roma nel Piatto 2018” alla presenza di Chef, Giornalisti di settore e di tante valide realtà premiate; nel corso della presentazione sono intervenuti: il portavoce di “PECORA NERA” Alberto Rossetto, il padrone di casa Pietro Ciccotti – patron di Excellence, Valerio Massimo Visintin, il famoso critico “mascherato” del Corriere della Sera, Fabio Massimo Pallottini, direttore generale del Centro Agroalimentare Roma e Carmelo Troccoli, direttore della Fondazione Campagna Amica.

Alberto Blasetti Ph.-8308

Ore 13.30 // Area FoodExperience

FERMETAZIONI

Un’imperdibile lezione con Carlo Nesler per indagare il mondo dei cibi fermentati con lo scopo di divulgare le nozioni fondamentali circa la salatura, l’ossigenazione, la fermentazione acido lattica, la lievitazione sperimentando la preparazione di “cibi vivi” e gustosi in buona simbiosi con le comunità batteriche e con il nostro corpo.

Ore 17.00 // Area FoodInnovation – Ristorante del futuro

SPECIAL COOKING SHOW

Rimanendo in tema CONTAMINAZIONI, uno SPECIAL COOKING SHOW che ha visto protagonisti un inusuale DUO ai fornelli: Giuseppe di Iorio del Ristorante romano stellato Michelin “Aroma” e Felipe Anderson (calciatore brasiliano, centrocampista della S.S. Lazio) si sono cimentati in una Ricetta del Ricordo, dando vita ad un momento di vero spettacolo ed incontro tra Sport, Memoria, Culture Gastronomiche e Cucina Gourmet.

Felipe Anderson e Giuseppe Di Iorio

PATROCINI E PARTNERS

Anche quest’anno EXCELLENCE 2017 ha avuto il Patrocinio e la Collaborazione attiva di ARSIAL e dell’Università di Studi Roma Tre.
Main Sponsor dell’Evento è stato SETERA (operatore di Telefonia internazionale per la vendita di servizi telefonici e cloud-pbx). Charity Partner, anche per quest’anno, è stata la Fondazione Operation Smile Italia Onlus e Dalia Blu – Neurodiversi a lavoro. Media Partner di Excellence 2017 – Food Innovation sono stati invece Radio Rock FM 106.6, AGRODOLCE, Food Confidential, Pecora Nera ed Il Gastronauta. I Partner: Acusticarte, Angelo dello Chef, Culto, Intrecci, Formasal, Longino & Cardenal, Ente Nazionale per il Microcredito, Selecta, High Quality Food, C.A.R., Il Mulino di Gragnano, Reverso, Top Kitchen, Broggi 1818, Villeroy & Boch, Incontri in Cucina, Pentole Agnelli, Silvelox, EVOLOVE, le scuole di cucina A Tavola con lo Chef, Coquis, Les Chefs Blancs, G.A.S. e gli istituti alberghieri Tor Carbone, Gioberti e l’Istituto alberghiero enogastronomico Safi Elis.

Loghi EXCE

NESSUN COMMENTO

COMINCIA TU LA DISCUSSIONE

Lascia un commento

avatar
wpDiscuz

ULTIME

Notizie

Ristorazione

Le nuove stelle della Guida Michelin 2018

Roberta Sferruzza |   19 novembre 2017

Ristorazione

La Cucina Italiana che se ne va nel Mondo

Sara De Bellis |   18 novembre 2017

Ristorazione

28 Birreria Gastronomica: atmosfere e birre internazionali a Ponte Milvio

Roberta Sferruzza |   16 novembre 2017

Formazione

Sabato 18 novembre Open day al Campus Etoile Academy

Redazione |   15 novembre 2017

Gli Eventi

ROMA GOLOSA 2017: ROMA diventa il nuovo Girone dei GOLOSI!

Sara De Bellis |   15 novembre 2017

Gli Eventi

Gourmet Food Festival: fare, assaggiare, imparare, acquistare

Redazione |   15 novembre 2017

Gli Eventi

Danmark a Copenhagen: un hotel oltre il concetto di hotel.

Redazione |   14 novembre 2017

Espositori

Palmento Costanzo: il vino alle pendici dell’Etna

Redazione |   13 novembre 2017

Espositori

BACCO S.R.L. …è Dolce la vita

Redazione |   12 novembre 2017

AGENDA

Nuove aperture

Ristorazione

Apre Les Marionettes – Bio Art: luogo di arte, bellezza e scoperta.

di Excellence Magazine  | 17 novembre 2017

Ristorazione

Manforte, un posto buono per stare insieme

di Redazione  | 8 novembre 2017

Ristorazione

Prossima apertura: Cento, cresce il fenomeno gourmet della periferia romana

di Excellence Magazine  | 1 novembre 2017

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram