Condividi
Ho.re.ca

Da “Race to the Stars” a Imàgo

di | 4 Aprile 2019
Da “Race to the Stars” a Imàgo

Il lavoro di squadra è alla base di una cucina: il menu è composto da singoli piatti così come ogni componente che forma la brigata, i piatti stessi sono formati da ingredienti. La cucina è un lavoro collettivo che fa capo allo chef che valorizza ogni componente, siano materie prime o professionisti.
Formare una brigata per un nuovo ristorante è un’impresa carica di emozioni e aspettative, nel caso di Andrea Antonini che assume le redini del nuovo corso di Imàgo, all’interno dell’Hotel Hassler, l’importanza della squadra assume un ruolo ancor più determinante.
A supportarlo nel nuovo compito sarà Riccardo Romoli, vincitore del premio “Race to The Stars” indetto da Excellence e promosso da Arsial e dall’Assessorato allo Sviluppo economico della Regione Lazio, grazie alla volontà del presidente Antonio Rosati.

Andrea Antonini a Excellence Food Innovation

Arrivato in finale insieme a Flavio Consorti, si è aggiudicato il premio presentando durante la selezione l’interpretazione di broccoli arrosto con brodo di pecorino ed emulsione di pepe, per poi in finale vincere con una cremosa carbonara, emblema della tradizione romana.

Il contest ideato e organizzato in memoria di Alessandro Narducci porta avanti l’impegno di Excellence di valorizzare i giovani talenti under 30 che in cucina esprimono il loro potenziale, mettendoli in competizione per uno stage retribuito presso un ristorante stellato. Il premio vuole rendere onore ai ragazzi che maggiormente si impegnano ai fornelli, consentendogli di espandere i propri orizzonti e acquisire sempre maggiori informazioni e competenze, mettendoli nelle condizioni di entrare a far parte di una cucina stellata.
Riccardo Romolo, giovane talento che nelle cucine fra Milano e Roma si è formato, lascia la brigata di Metamorfosi dove era guidato da Roy Caceres, per approdare in una squadra giovane e dinamica dove ricoprirà il ruolo di capopartita. Per stessa dichiarazione di Roberto Wirth, proprietario e general manager dell’Hassler, c’è la ferrea volontà di puntare sui giovani: “Nella mia storia personale, ho sempre trovato grande forza nel dare fiducia a giovani chef e professionisti emergenti e mi hanno sempre ripagato dando tutti loro stessi per costruire insieme un percorso di successo.” Queste le parole rilasciate in vista dell’incarico ad Andrea Antonini e alla nuova squadra che vede coinvolto anche il vincitore del contest “Race to the Stars” edizione 2018 svoltasi a Roma lo scorso novembre durante le giornate di evento Excellence – Food Innovation, interamente composta da giovani ragazzi con grandi esperienze alle spalle.

“Con Andrea c’è da sempre un legame di amicizia e stima, abbiamo lavorato anni fa insieme ma siamo rimasti sempre in contatto. Una volta accettato l’incarico di Chef all Imàgo mi ha voluto includere nella brigata, sempre nel ruolo di capooartita ai primi. Non posso che essere felice di continuare e rafforzare il rapporto con lui, sono davvero entusiasta di far parte di questo grande progetto e di essere entrato a far parte di una delle aziende più importanti solide e blasonate nel panorama della ristorazione e dell’accoglienza come l’Hassler” trapelano aspettative ed entusiasmo dalle parole del giovane Riccardo.

NESSUN COMMENTO

COMINCIA TU LA DISCUSSIONE

avatar

ULTIME

Notizie

News

Maila Mele conquista il podio del Westin Got Talent

Sabrina de Feudis |   19 Aprile 2019

Aziende

Opera Wine 2019: gli assaggi, dieci fra i migliori

Eleonora De Venuti |   18 Aprile 2019

Ho.re.ca

Patrick Pistolesi apre la Japanese Room di Drink Kong

Elvia Gregorace |   17 Aprile 2019

Eventi

Astice ubriaca al Lacrima Christi

Redazione |   15 Aprile 2019

Ho.re.ca

Il rosso pompeiano nella cucina di Paolo Gramaglia

Elvia Gregorace |   15 Aprile 2019

Aziende

Manaide, la tradizione e il futuro del pesce

Giusy Ferraina |   11 Aprile 2019

Aziende

Carbonara Day con la ricetta di Luciano Monosilio

Redazione |   6 Aprile 2019

News

Ci vediamo al Vinitaly

Sabrina de Feudis |   5 Aprile 2019

Aziende

Ogni birra racconta una storia

Andrea Zinno |   5 Aprile 2019

AGENDA

Nuove aperture

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram

The access_token provided is invalid.