Condividi
Ho.re.ca

L’Albergo della Regina Isabella 2018: Istruzioni per l’Uso

di Redazione | 30 Aprile 2018
L’Albergo della Regina Isabella 2018: Istruzioni per l’Uso

REGINA ISABELLA 2018. ISTRUZIONI PER L’USO

La piscina di acqua di mare riscaldata è attrezzata, così le sdraio e gli ombrelloni sui moli, i ristoranti sul mare si presentano con un nuovo Menu, le camere rinfrescate, le Terme ricche di nuovi programmi, un calendario di eventi che accompagnerà la nuova stagione alternando glamour, cultura, musica, cinema e piacere per il palato. Tutto è pronto, benvenuti a Ischia nell’incantevole mondo del Regina Isabella, indimenticabili momenti da vivere, tante storie da raccontare.

LE ACQUE BIOATTIVE ALLE TERME DELLA REGINA ISABELLA 

Quella delle Terme è senz’altro la più antica ed inizia nell’VIII secolo a.C., ma sono recentissimi i risultati degli studi realizzati dall’Università degli studi di Roma “Foro Italico” sulle nostre acque, effettuati utilizzando le più moderne tecniche di biologia molecolare e metagenomica. Gli studi hanno dimostrato l’esistenza, all’interno delle nostre acque, di centinaia di microrganismi che originano dalle profondità della terra. La totale assenza di patogeni e la presenza di batteri che probabilmente hanno creato la vita sulla terra, rende le acque delle nostre Terme uniche al mondo e per questo vengono definite BIOATTIVE. L’individuazione di questi microrganismi ha dato impulso a ricerche in un nuovo campo di studi chiamato MICROBIOTICA TERMALE. Questo elemento va ad approfondire l’azione terapeutica già riconosciuta alle nostre acque, quella riparativa, rigenerativa e disintossicante sulla cute, le mucose, le strutture muscolo-tendinee e articolari. La loro spiccata capacità osmotica svolge un’azione equilibrante naturale, stimola i processi riparativi cellulari, aumenta l’afflusso di sostanze nutritive e antinfiammatorie nelle zone sottoposte a trattamento. Un vero elisir di lunga vita!

napolitoday.it

napolitoday.it

IERI TERME, OGGI MEDICAL PREVENTION AND HEALTH CARE

Le Terme non sono solo un luogo di cura ma soprattutto di prevenzione naturale, di ri-educazione ad uno stile di vita sano necessario per mantenersi in salute. Il nostro corpo è una macchina perfetta, un meraviglioso sistema che in condizioni di equilibrio si autogestisce e che, al verificarsi dei primi sintomi di malessere, lancia dei segnali di allarme che spesso trascuriamo o che non sappiamo interpretare. I nostri medici sanno leggere quei segnali e lavorano per riportare il corpo in uno stato di riequilibrio funzionale in modo naturale. Alimentazione e Terme sono un binomio inseparabile nei protocolli di cura e prevenzione del Regina Isabella, un approccio al benessere in cui il cibo lavora in simbiosi con la medicina naturale termale per riportare l’organismo in equilibrio. La prevenzione, si sa, inizia a tavola e fornire al nostro corpo i giusti nutrienti, minerali e vitamine, aiuta a garantire una protezione quotidiana al nostro corpo. Il dr. Valerio Galasso, Direttore Scientifico delle Terme, Biologo e Nutrizionista, integra e segue i percorsi di cure, educa ad una corretta alimentazione, fino a proporre diete personalizzate studiate sul profilo psico-fisico di ognuno. Questa è la Regina Isabella Experience, prendersi cura di sé guidati dai nostri medici e da uno staff di operatori altamente qualificati, riappropriarsi di uno stile di vita sano e godere della generosa natura dell’isola di Ischia.

LA CUCINA ETICA ALLE SUMMER DINNERS DI INDACO

Un grande restyling per Indaco, fiore all’occhiello della ristorazione del Regina Isabella guidato dallo stellato Pasquale Palamaro, che accoglierà i nuovi ospiti in un piccolo spazio in cui vivere l’incipit dell’esperienza sensoriale ed una grande vetrata che renderà ancora più suggestiva la vista sul litorale a picco sul mare. L’etica entra in cucina e serve pasti ai bisognosi preparati con le eccedenze alimentari recuperate ed insegna ai giovani la stagionalità dei prodotti, la cultura della sostenibilità, il divieto di sprecare, il rispetto per il lavoro dei contadini. Nelle cucine della gente povera c’è sempre stata, perché non sprecare era una necessità.

Noi del Regina Isabella abbiamo raccolto questo invito alla riflessione e ad un approccio più etico in cucina e lo Chef di Indaco, Pasquale Palamaro, ha scelto di dedicare la XIII edizione della rassegna enogastronomica SUMMER DINNERS alla cucina etica, invitando il 28 Giugno come primo Chef ospite e testimone Giancarlo Morelli del Pomiroeu di Seregno. E’ lui che con Norbert Niederkofler del St. Hubertus di San Cassiano in Alta Badia ha dato vita a Care’s – The etichal Chefs Days, un evento che intende sensibilizzare sul tema fondamentale del “Well living”. Dopo di lui sarà con noi il 27 Luglio a Indaco, il nostro ristorante gourmet rinnovato per la nuova stagione, Takeshi Iwai del ristorante Ada e Augusto di Cascina Guzzafame. Ristorante gourmet, tavola agrituristica, negozio, fattoria didattica, caseificio, orto bio, la Cascina è un ecosistema che fornisce il 70% delle materie prime utilizzate dallo Chef. Il 6 Settembre sarà la volta di Accursio Capraro dell’omonimo ristorante a Modica e il 3 Ottobre si chiuderà la rassegna con il celeberrimo Giorgione Orto e Cucina, il volto noto di Gambero Rosso Channel.

image175

ISCHIA, L’ISOLA VERDE

La primavera è il mese ideale per visitare Ischia, per scoprire il volto più generoso dell’isola i cui tratti sono delineati non solo dal mare e da scogli rocciosi ma da colline e montagne che, con il vulcano Epomeo, tracciano quell’inconfondibile skyline che subito la distinguono nel piccolo arcipelago partenopeo. Il ricco patrimonio naturalistico e l’abbondante vegetazione mediterranea, caratterizzata da cespugli di mirto e rosmarino, da alberi di carrubo, pini e corbezzoli, invogliano a lunghe e rilassanti passeggiate, regalando squarci e panorami di una bellezza senza paragoni. Per chi ama il volto più naturalistico dell’isola modellato dai boschi e dalla fitta vegetazione tipicamente mediterranea, l’escursione al Monte Epomeo, la cima più alta di Ischia, non mancherà di sorprendere quando, giunti alla vetta, si incontrerà l’antico Eremo di San Nicola, uno fra i più spettacolari punti d’osservazione dell’isola. Altri sentieri conducono ai luoghi più inesplorati come quello che da Buceto conduce al Piano di san Paolo con le sorgenti e i fossili marino a 400 m.l.m., il sentiero che da Serrara porta alla baia di S.Angelo con la magnifica vista sui Maronti, Piano Liguori con i paesaggi rurali e panorami mozzafiato sul Golfo di Napoli o Capo Buttavento con le vedute su Ischia, i Campi Flegrei e Procida.

Insieme per viaggiare by Mareando Tour

Insieme per viaggiare by Mareando Tour

GLI EVENTI DA NON PERDERE

8-10 Giugno – XXXIX Premio Ischia Internazionale di Giornalismo  

Il premio, istituito nel 1980 da Giuseppe Valentino e organizzato sotto l’Alto Patronato della Repubblica, è un riconoscimento conferito ai giornalisti che nell’arco della propria carriera si sono distinti per professionalità e deontologia.

15-22 Luglio – XVI Ischia Global Film & Music Fest  

Un’imperdibile vetrina di attori, registi, sceneggiatori, produttori del variegato mondo dell’industria dello spettacolo, una vetrina per lo showbiz con approfondimenti e retrospettive, anche in ambito discografico.

1-4 Novembre Ischia Vintage

Il prestigioso evento per enoappassionati animato dal wine writer di fama mondiale Ian D’Agata. Un weekend per conoscere da vicino i grandi produttori nazionali e internazionali e i vini dei territori più vocati d’Italia.

L’ALBERGO DELLA REGINA ISABELLA 

Resort and Healt SPA

Piazza Santa Restituta, 1

80076 Lacco Ameno – Ischia (Na), Italia

Tel. +39 081 994322

info@reginaisabella.it

NESSUN COMMENTO

COMINCIA TU LA DISCUSSIONE

avatar

ULTIME

Notizie

Aziende

Felicetti, dalle Dolomiti la pasta fatta di cielo e farina

Giusy Ferraina |   16 Luglio 2019

Ho.re.ca

La Baia di Fregene porta il mare nei piatti

Sabrina de Feudis |   12 Luglio 2019

Chef Protagonisti

Lele Usai e la sua cucina di mare

Livia Belardelli |   2 Luglio 2019

Ristorazione

Panunta, coratella, scampi e cipolla caramellata

Lele Usai |   2 Luglio 2019

Aziende

Fattoria Tellus a fianco del Bambino Gesù: Fattoria Tellus

Elvia Gregorace |   1 Luglio 2019

Aziende

Il progetto che regala nuova vita ai tappi

Redazione |   28 Giugno 2019

AGENDA

Nuove aperture

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram

[ap_instagram_slider]