Condividi
Aziende

15 irresistibili proposte romane per festeggiare San Valentino

di Roberta Sferruzza | 8 febbraio 2018
15 irresistibili proposte romane per festeggiare San Valentino

Foto da Photo by Roman Kraft

San Valentino si avvicina, la vostra lei si aspetta una sorpresa in grande ma voi avete la più pallida idea di cosa fare. Beh, ormai si sa, per conquistare una donna bisogna puntare al…allo stomaco!
A tal proposito Excellence ha selezionato per voi 15 Ristoranti della Capitale che dedicano una particolare attenzione alla festa degli innamorati, pensando per il 14 Febbraio un menù degustazione che celebri l’amore.
 glen-carrie-390862
PALAZZO MONTEMARTINI (Largo Giovanni Montemartini – Roma)
Se cercate un San Valentino all’insegna del romanticismo, della passione e del buon gusto, con cene a lume di candela e menù creati per l’occasione, a proporlo è Palazzo Montemartini, nel cuore di Roma, accanto alle Terme di Diocleziano e alla Chiesa di Santa Maria degli Angeli.

Senses, l’elegante ristorante dell’albergo romano, dà il via alla notte degli innamorati con un flute di spumante accompagnato da amuse bouche. Pronto anche il menù per la cena di mercoledì 14 febbraio, per la quale lo Chef Simone Strano propone:

Calamaro ripieno con pomodori del piennolo, pane alle erbe su cremoso di ricotta di bufala e croccante alle olive taggiasche

Ravioli con gambero rosso Mazara, piselli novelli e crema alle erbe spontanee

Tramezzino di pesce spatola, scampi, zabaione al limone verdello e purea di carote viola al prezzemolo selvatico

Rosso passione 

Per chi desidera trascorrere una notte romantica, Palazzo Montemartini propone anche il pernottamento in camera matrimoniale, dove ad accogliere gli ospiti al loro arrivo ci sono un bouquet di fiori, prosecco ed una selezione di cioccolatini (prezzo a partire da €338 per camera a coppia con cena; solo cena €120 a coppia bevande escluse). 

Palazzo-Montemartini_Ragosta-Hotels_207-Det

HOTEL CAPO D’AFRICA (Via Capo D’Africa, 54 – Roma)

Dalla prima colazione alla cena, è all’insegna del romanticismo e della passione il San Valentino proposto ai suoi ospiti dall’Hotel Capo d’Africa. Un’atmosfera unica, nel cuore di Roma, un’occasione per stupire il proprio partner avvolti da un panorama mozzafiato: il Colosseo da un lato e la Basilica dei Santi Quattro Coronati dall’altro.

Dalla colazione servita in camera, passando per i cioccolatini e lo spumante, per rendere ancora più frizzante la festa degli innamorati, mercoledì 14 febbraio, a L’Attico Bistrot, il moderno ristorante con due terrazze all’ultimo piano dell’albergo romano, le coppie possono degustare un menù ideato dallo Chef Erio Ivaldi per l’occasione.

Insalatina di salmone al vapore e crescione, patate, cipolla rossa di Tropea, senape in grani e aceto di mele

Zuppetta di ceci con maltagliati di grano saraceno, vongole veraci e timo limone

Triglie ripiene con pomodori secchi, olive taggiasche, capperi, basilico ed insalatina di finocchi e arance

Flûte di prosecco ed un calice di vino bianco DOC

Torta all’amaretto e cioccolato 72% con crema spumosa alla vaniglia del Madagascar e mascarpone

 – prezzo a partire da €262 per camera a coppia con cena; solo cena €50 per persona bevande incluse –

Hotel-Capo-DAfrica_terrazza_buffet-cocktail

ENOTECA LA TORRE (Lungotevere delle Armi 22, – Roma)
Tra le proposte romane anche Enoteca la Torre che, nell’elegante ed accogliente location di Villa Leatitia, dedica alla festa degli innamorati un menù ideato per l’occasione dallo chef Domenico Stile.

Stuzzichini di benvenuto dello chef

Baccalà, ananas e maionese di nocciole

Gamberi rossi al cardamomo, stracciatella, agrumi e crocchette alla menta

Spaghetto al ragù di pesci di scoglio, bergamotto, patata acidula e nduja

Raviolo di coda alla vaccinara, vellutata di pomodorini gialli, provolone del monaco

Uovo, taleggio di bufala e sentori di sottobosco

Agnello alla Villeroy

Arancio, rosmarino e karkadè ai petali di rosa

–  € 140/persona (vini e bevande escluse) –

Gamberi rossi al cardamomo

OSTERIA FERNANDA – HEarth & Soul (Via Crescenzo Del Monte, 18/24 – Roma)

Osteria Fernanda si prepara per la notte degli innamorati fondendo tre importanti realtà, accomunate da uno spirito di ‘avanguardia contadina’: Valentino Cassanelli del Luxlucis Ristorante (Hotel Principe Forte dei Marmi). Eclettico, giovane cuoco ‘Stella Michelin’, autore di una cucina estrosa, contaminata e identitaria, che celebra il ‘territorio in movimento’, lungo le rive del Mar Ligure. ORME – Valori agricoli ritrovati. Ricercatori e selezionatori di realtà agricole eticamente valide, sostenibili e rispettose delle biodiversità del territorio italiano. Les Caves Italia. Fuoriclasse nella selezione e ‘narrazione’ di vini dal carattere audace, di piccoli produttori figli del territorio, che lavorano senza compromessi.

I due chef, Cassanelli & Davide del Duca, comporranno un menu inedito, partendo dalle risorse incontaminate del territorio laziale (e non solo): dopo una visita/raccolta – oltre il canonico concetto di ‘foraging’ – presso un’Azienda Agricola Biologica votata alla coltivazione di erbe aromatiche, spontanee e officinali. Realtà scelta con #ORME, situata nelle campagne di Roma.
Una serie vivace di piatti espressi e ‘parzialmente improvvisati’, con abbinamento enologico tutto ‘al naturale’ a cura dei ragazzi di Les Caves.
Serata ‘agricola’ imperdibile, da vivere insieme alla persona che si ama.

 

GIUDA BALLERINO – Hotel Sina Bernini Bristol  (Piazza Barberini, 23 – Roma)
Lo chef Andrea Fusco ha ideato un menu fresco e sensuale per festeggiare San Valentino: guardando la romantica vista della città eterna dalla terrazza del Giuda Ballerino, si gusteranno piatti di grande impatto e raffinatezza e, chissà, magari leggermente afrodisiaci, con crostacei, peperoncino ed infine cioccolato e molto altro. Tra i piatti ricordiamo:
Quenelle di crudi di gambero rosa con maionese di alici
Fusillone con scampi, nocciole e zenzero, 
Ricciola con gelo di lamponi, fondo di manzo e katsuoboshi 
 
Terra, amore per il cioccolato e il peperoncino.

Le preparazioni saranno tutte effettuate nella nuovissima cucina a vista dello chef, appena finita di realizzare: vedere i cuochi al lavoro sarà uno spettacolo entusiasmante. La proposta prevede l’abbinamento vini incluso, con calici di Ferrari Perlè 2010, Chardonnay Meroi, Recioto e anche una biere blanche.

Il costo è € 145,00 per persona con abbinamento vini, acqua e caffè inclusi. Prenotazione consigliata.

GIUDA BALLERINO - SINA BERNINI BRISTOL -ROMA - VISTA (1 - LIGHT)
MAGNOLIA – Grand Hotel Via Veneto (Via Vittorio Veneto, 155  – Roma)
Lo chef Franco Madama invita a festeggiare San Valentino al ristorante Magnolia con una romantica passeggiata tra i sapori del mare e i profumi della terra: incontratevi nel cuore del gusto e scopritevi innamorati. You or Me? Questi i nomi dei due menu affascinanti che ci portano alla scelta tra due mondi tutti da scoprire attraverso le emozioni, infatti, lo chef ha ideato ben due le proposte per la cena di San Valentino al Magnolia Restaurant del Grand Hotel Via Veneto, che anche quest’anno si è visto riconfermare la stella Michelin. Una festa per tutti gli innamorati che sarà allietata dalla performance dal vivo del Maestro Alessandro Alessandro, cantante, pianista, compositore ed arrangiatore noto al pubblico televisivo per la sua presenza in numerose trasmissioni.
Baccalà al mandarino di Caciulli
Risotto allo zenzero con tè al fiordaliso e scampi
Pernice alla mostarda di more
Raviolo di capriolo alla salsa di mirtillo rosso
Dolce cuore di cioccolato e frutto della passione con caramello e lime
Il costo della cena è di € 125,00 vini esclusi – acqua, the e caffè inclusi
RISTORANTE MAGNOLIA - GRAND HOTEL VIA VENETO ROMA - FOTO SAN VALENTINO
RISTORANTE CHINAPPI (Via Valenziani, 19 – Roma)
Per la notte degli innamorati lo chef Stefano Chinappi propone un menù fatto di piatti eleganti e prelibatezze dolci e salate.

Benvenuto con calice di Champagne

Carpaccio di gambero rosso

Tonnetto all’olio di rosmarino

Calamaretto grigliato su crema di broccoletti

Catalana di crostacei di Ponza

Filetto di gallinella fritto con papaccelle

Gnocchi con uova di spigola

Cupola di cioccolato farcito con cremoso alla banana e crema all’amarena

– 99€ a persona –

Catalana

SECONDO TRADIZIONE (via Rialto, 39 – Roma)

Se invece siete in vena di piatti tradizionali rivisitati in chiave moderna e cucinati rigorosamente con materie prime di ottima qualità, Secondo Tradizione, in zona Prati è ciò che fa per voi. Qui troverete:

Sfoglia di verdure

Merluzzo zenzero e tofu

Ostrica, miso e cavolfiore

Insalata d’amare di seppia

Riso, gamberi e dragoncello

Ricciola, topinambur e carciofi

Tagliere di caprini ai frutti secchi

Crema lamponi e vaniglia

– 80€ a coppia –

untitled

PLANETARIA HOTELS – Aperi – Use (Viale G. Marconi, 905 – Roma)

Per la festa più romantica dell’anno, il Gruppo Planetaria Hotels lancia una nuova formula: l’Aperi-Use, l’aperitivo in intimità. E presenta l’iniziativa in collaborazione con Nio Cocktails: l’Aperi-Use è l’occasione per degustare un cocktail di qualità senza la presenza del Barman. Il gioco è facile: agita NIO, già perfettamente mixato, strappa l’angolo della confezione e versa in un tumbler pieno di ghiaccio.

Il debutto è fissato per il giorno di San Valentino, come proposta per una fuga d’amore, romantica ed intrigante con la propria dolce metà.

Un appuntamento esclusivo per due all’Hotel Pulitzer a Roma: l’Aperi-Use, l’aperitivo per il day-use proposto da Planetaria Hotels, ti porta in camera dry snacks, una selezione di squisiti cocktail di qualità ‘ready made’ di Nio, preparati e firmati dal famoso barman mixologist Patrick Pistolesi per incontrare tutti i gusti (si può scegliere tra Negroni, Milano-Torino, Manhattan, Gin Sour, Vodka Sour e Margarita), e l’Happy Starting love kit.

Dai coinvolgenti e simpatici giochi di coppia inclusi nel packaging Happy Starting all’arte del barman a portata di tutti, il divertimento è assicurato durante i day-use by Planetaria Hotels.

formula AperiUse Planetaria Hotels

RISTORANTE ALL’ORO (Via Giuseppe Pisanelli, 23/25 – Roma)

Un occhio alla tradizione e un occhio agli ingredienti preferiti dallo chef Chef Riccardo di Giacinto – 1 Stella Michelin, hanno dato equilibrio ad un menu composto da un lato da classici della cucina stellata e dall’altro da piatti creati a hoc per la serata.

Gnocco ripieno alla Sorrentina

Scampi e Limone o

il Riassunto di Carbonara di Mare o

o  Ostriche, con Ceviche di Frutta e Cremoso all’avocado

 

Il costo della cena è di € 145,00 a persona tutte le bevande escluse.
IL MARGUTTA Vegetarian Food & Art (Via Margutta, 118 – Roma)

Per accontentare davvero tutti, il Margutta – Vegetarian Food & Art, ha pensato un menù dedicato esclusivamente a vegetariani ad a chi, per gusto, non ama la carne.

ilmargutta.bio

ilmargutta.bio

RISTORANTE SUGHERO (Via Eleonora Duse, 1e – Roma)

Sughero è una piccola ed elegante osteria nel cuore del quartiere romano dei Parioli nato dall’incontro tra due ragazzi che avevano in comune un sogno: condividere con altri la passione e l’amore per la cucina e l’accoglienza. Daniele Mangiaracina, chef del ristorante e proprietario, e Lavinia De Santis, responsabile di sala, sommelier e proprietaria, sorprendono, fin dal giorno dell’apertura del loro ristorante Sughero, con preparazioni di pesce in grado di esaltare con grande maestria i sapori e i profumi del mare cui si accompagna un servizio attento e curato ove ogni ospite si sente immediatamente a casa.

Varcare la soglia di Sughero fa entrare l’ospite in un salotto accogliente e caldo, piacevolissimo in ogni particolare: la luce della giusta intensità, la sala curata ma non pretenziosa, il sorriso di Lavinia sulla porta, i profumi che arrivano dalla cucina. Sarà forse il buon influsso dato dalla location, ove un celebre ristorante romano ha preso la stella Michelin, sarà la grande piacevolezza che permea ogni momento trascorso in questo locale, sarà come sarà , Sughero è diventato uno dei pochi ristoranti di pesce della capitale segnalato sulle migliori guide di settore.

Per San Valentino propongono il menu a € 50,00 a persona vini e bevande escluse.

Ristorante Sughero - Roma - San Valentino (1)

CAFFÉ PROPAGANDA (Via Claudia, 5 – Roma)

Lo chef Fabio Pecelli con la sua cultura gastronomica e la sua passione, segna il passo in maniera inconfondibile, regalando in ogni menu un percorso culinario affascinante tra tradizione, tecnica ed un pizzico di follia e voglia di sorprendere e rompere col passato. Così per la cena di San Valentino ha pensato a quattro piatti che riescano a sorprendere ed emozionare

Ostrica aperta con Gin Mare, profumi mediterranei e centrifugato di olive

 Tagliolini al burro di normandia e tartufo nero

Carpaccio di gambero rosso servito con una salsa aioli molto leggera alle acciughe, un tocco di ‘nduja e puntarelle

Bolla di isomalto ripiena di mousse allo yogurt e frutti rossi disidratati, cioccolato bianco ai cereali soffiato, servita su una spuma alla lavanda

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

 

CLOTILDE (Piazza Cardelli, 5a-5b – Roma)

Un ristorante accogliente e sofisticato in cui potersi rilassare e ritrovare la vera tradizione, la cucina e l’ospitalità tipiche della Ciociaria, terra da cui proviene il patron Clemente Quagliapropone per San Valentino un menù che rispecchia il suo spirito ciociaro:

Carpaccio di coppa con puntarelle agli agrumi

Pataccacce, pasta tipica ciociara fatta con acqua e farina, con pomodorini gialli e rossi e Pecorino Chiodetti Falisco

Costolette di Agnello fritte con salsa cacio e ovo

Pera cotta al vino rosso con crema d’uovo e sbriciolata di amaretti creata in omaggio al Maestro Gualtiero Marchesi

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

PANTALEO FOOD, WINE & MICOLOGY (Piazza di S. Pantaleo, 4 – Roma)

I sapori del mare, tanto cari a Pantaleo tornano anche nel menu di San Valentino per regalare una serata romantica, ammirando la città e la cupola di Sant’Andrea della Valle, comodamente accolti da morbide poltrone in velluto rosso, simbolo di una Roma papalina e di una passione tra amanti. Una serata sulle note del buon bere e del buon mangiare su musica d’ambiente.

Millefoglie di Salmone marinato agli agrumi con pane Carasau

Ravioli di capasanta con bisque leggera di crostacei 

Guazzetto di pesce allo zenzero con crudo di spigola 

Torta caprese con gelato vaniglia e cioccolato al peperoncino

Costo della cena: € 40,00 a persona, esclusi vini.

PANTALEO ROMA - FOOD WINE MIXOLOGY

NESSUN COMMENTO

COMINCIA TU LA DISCUSSIONE

Lascia un commento

avatar
wpDiscuz

ULTIME

Notizie

Ristorazione

St. Valentine Rosé // Rubrica Wine Cocktail

Elvia Gregorace |   17 febbraio 2018

Ristorazione

Food Experience: quando l’intrattenimento NON parte dal cibo

Dario Laurenzi |   15 febbraio 2018

Aziende

Una Golosa merenda Salutare da Grezzo // Rubrica Onnivori&Vegani

Gabriella Franco & Roberta Sferruzza |   14 febbraio 2018

Cocktail

The Perfect Storm // Rubrica Wine Cocktail

Elvia Gregorace |   10 febbraio 2018

Ristorazione

LASTMINUTE_8 Tappe Eccellenti per un San Valentino “fuori porta”

Roberta Sferruzza |   9 febbraio 2018

AGENDA

Nuove aperture

Ristorazione

“Frida. Pizza&Cucina”: esperienza, passione e materie prime di qualità

di Excellence Magazine  | 12 gennaio 2018

Ristorazione

RED FISH inaugura AKA Sushi, il nuovo Sushi Bar ad Ostia

di Excellence Magazine  | 9 gennaio 2018

Parliamo Di...

SEGUICI SU

Instagram

The access_token provided is invalid.